• Home
  • EVENTI
  • Festa della Musica Milano 2013: tre giorni di elettronica

Festa della Musica Milano 2013: tre giorni di elettronica

In occasione della Giornata europea della musica si terrà a Milano la sesta edizione della Festa della Musica, dove oltre cinquanta artisti italiani e internazionali si esibiranno per una manifestazione musicale dedicata alle sonorità elettroniche più d’avanguardia.
 
Nata in Francia nel 1982, la Fête de la Musique è diventata una festa europea e internazionale, oggi presente in più di 100 paesi sui cinque continenti, ogni 21 giugno. Adattandosi alle specificità culturali di ogni paese, la Festa ha saputo inventarsi, reinventarsi e diventare una manifestazione musicale internazionale emblematica nella quale i musicisti sono invitati ad esibirsi gratuitamente e tutte le manifestazioni sono gratuite per il pubblico, all’aperto, per strade, piazze, giardini, cortili di chiese, musei, castelli.
 
L’evento, promosso dall’Associazione Culturale Music Priority e Activ8Sound Srl., in collaborazione con RESET!, FunkYou e Thisiswire, si inserisce anche nel più ampio contesto europeo delle celebrazioni per il giorno del solstizio d’estate e prevede tre giorni di musica elettronica in un parco pubblico urbano con performance di laser, light show, proiezioni visual e led wall.
 
Giovedì 20 giugno la festa avrà inizio alle ore 18.00 (fino alle 04.00) con l’esibizione reggae di RasDanyI, a cui seguiranno le crew milanesi Golden Bass e I-Tal Sound, Stefano Lucarelli in arte Steve Dub, Promenade e Tommy Tumble.
 
Venerdì 21 giugno dalle 18.00 il palco principale sarà inaugurato dal turbofunk della crew milanese RESET!. Successivamente si esibiranno con un dj set dal ritmo funk: Speaker Bomb, Birdee, Fire Flowerz e DiscoSoks. Il Yamaha Stage – chiosco Caluga ospiterà dalle 17.00 alle 18.00 il Manzella Quartet, i cui strumenti sono realizzati con materiali di riciclo e dalle 18.00 in poi: Toky, Roy Gilles, Jacky 0, LowKilla, TRIP.HOLY, Urban Tank, Sdrino.
 
Sabato 22 giugno sul Main Stage è prevista dalle 14.00 fino alle 04.00 l’esibizione di Kaiserdisco (drumcode), Tobi Neumann (house e techno), Silicone Soul (darkroom dubs, soma), Buzz Goree (underground resistance, mixworks), Daytona Team, la dj belga Leesa, Bigdash, Oniks, Vanderlik, Anderedo, Max_M. Presso il Yamaha Stage – chiosco Caluga si esibiranno invece: Ale Lippi (m2o), Bruno Bolla, Diego Suarez, Dj Fuoco, Koko, Marcello Carozzi, Matteo Saltalamacchia, Pinknoise Kollective, Robidat (51beats) / Skinny Boy, Taste Kollektive, Thanatos, Mother Inc., Wirrwarr.
 
Durante i tre giorni di concerti sarà anche possibile partecipare a lezioni di yoga, con come novità i corsi di Acroyoga, una disciplina che fonde elementi propri della pratica yogica ad elementi di acrobatica e thai massage. Giovedì 20 e venerdì 21 giugno è prevista alle 17.00 una lezione di Vinyasa Flow (Yoga dinamico), mentre sabato alle 11.00 e alle 15.00 sono previste lezioni di Vinyasa Flow seguire poi da Acroyoga. I tappetini saranno messi a disposizione.
 
La Festa della Musica prevede anche attività che possano coinvolgere i bambini per avvicinarli alla musica attraverso giochi, lezioni e laboratori, ovvero: Musicainfasce, lezione concerto per bambini tra 0 e 36 mesi (giovedì e venerdì 21 giugno ore 16.00); Sviluppodellamusicalità, attività di movimento guidato in giochi di gruppo (giovedì e venerdì 21 giugno ore 16.45); Alfabetodellamusica, lezione di flauto dolce/traverso per bambini tra i 6 e i 9 anni.
 
La Festa della Musica, a ingresso libero, si svolgerà presso il parco Forlanini il 20, il 21 e il 22 giugno 2013.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.