Laboratori estivi al Poldi Pezzoli

laboratori estivi museo poldi pezzoli milanoDopo avervi parlato della possibilità di iscrivere i più giovani ad attività estive come le Scuole di Calcio Estive Inter 2013, l’argomento trattato oggi riguarda gli appuntamenti estivi al Museo Poldi Pezzoli. Dedicato ai piccoli visitatori che hanno un’età che va dai 5 a 10 anni, i laboratori si intitolano Un leone racconta... un ciclo che si svolge tutti i giovedì del mese di luglio.

 
Brevemente per chi non conosce il Museo Poldi Pezzoli, quest’istituzione, oltre che esempio e testimonianza del gusto di una tra le più raffinate collezioni artistiche del XIX secolo, è una delle più importanti case museo presenti in Europa. Fondato nel 1881 dal collezionista Gian Giacomo Poldi Pezzoli, del quale ne era anche dimora aristocratica, la collezione presente comprende una cospicua raccolta di dipinti italiani del Rinascimento seguita da una collezione di arti decorative quali armi, porcellane, vetri, tessili, orologi e oreficerie.
 
Il Museo, riconosciuto dallo Stato italiano come istituto culturale di importanza nazionale, rientra nel circuito delle Case Museo di Milano che comprendono oltre al Poldi Pezzoli anche il Museo Bagatti Valsecchi, la Casa Museo Boschi Di Stefano e Villa Necchi Campiglio. È inoltre specializzato negli studi sulla storia del collezionismo e sulle arti decorative, svolgendo ricerche sulle proprie collezioni che vengono poi diffuse tramite pubblicazioni e mostre.
 
Non per ultimo, nell’ampia programmazione è particolarmente attivo il settore educativo, in questo caso potrete vedere in Un leone racconta… L’estate per i bambini al Museo Poldi Pezzoli che prevede un focus sulla rappresentazione di San Girolamo all’interno del campo pittorico. Quasi sempre raffigurato insieme a un leone sia che il Santo abbia i panni dell’eremita nel deserto o indossi abiti da cardinale, il percorso prevede che i piccoli vadano alla scoperta di questo fedele compagno, attraverso il quale si raccontano le avventure del Santo, cercandolo nei quadri del Museo, e, una volta finito il percorso tutti i bambini potranno eleggere il loro leone preferito per poi disegnarlo.
 
L’ingresso alle attività costa 2 euro e sono previste per un gruppo massimo di 10 bambini. Per i prossimi laboratori previsti l’11 luglio alle 16, il 18 luglio alle 10.30 e il 25 luglio alle 16, la prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata telefonando ai numeri 02 794889 e 02 796334.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.