• Home
  • EVENTI
  • Viaggio in Corea: una settimana di eventi

Viaggio in Corea: una settimana di eventi

Dal 24 al 29 settembre si svolge la seconda Settimana della Cultura Coreana organizzata dal Consolato Generale della Repubblica di Corea a Milano con il patrocinio della Provincia e del Comune di Milano e con il contributo del Comune di Daegu, la Korea Foundation and Korea Tourism Organization.

Il calendario degli eventi in programma, tutti gratuiti, è fittissimo. Si và dalle proiezioni cinematografiche in lingua originale alle esibizioni di arti marziali. L’obiettivo è promuovere la cultura del paese asiatico avvicinando gli italiani alla comunità coreana, ormai radicata nel territorio milanese da anni, il tutto in un clima di festa e tolleranza. Un occhio di riguardo è riservato a tutte le espressioni artistiche attraverso le quali è possibile conoscere una cultura vasta e variegata come quella coreana e al centro delle manifestazioni ci sono il cinema, la pittura, le arti tradizionali, le arti marziali, la musica contemporanea e la letteratura. Vi abbiamo incuriositi? Eccovi allora il programma dettagliato.

Gli eventi dedicati alla Corea

24 settembre, martedì

An Jiwon, Han Kwangwoo, Hwang Inkyung, Im Yunji, Jang Jiyeong, Jang Yuri, Jang Sungan, Ji Hyeonae, Jo Yongre, Kim Kwanyoung, Kim Soonjin, Kim Sungjun, Kim Sunwoo, Kim Taemin, Park Junghyun, Yoon Youngho: sono questi i nomi dei 16 studenti coreani dell’Accademia delle Belle Arti di Brera che espongono le loro opere presso la Casa delle Culture del Mondo della Provincia di Milano (Via G. Natta 11, metro 1 - Lampugnano). La mostra, dal titolo “Via Arte Coreana 2013” sarà aperta al pubblico tutti i giorni escluso il lunedì fino al 30 settembre secondo i seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 18:30 mentre sabato e domenica l’orario di apertura è dalle 14:00 alle 20:00. L’ingresso alla mostra è gratuito.

25 settembre, mercoledì

Appuntamento con la letteratura presso la Libreria AZALAI (Via G. Giacomo Mora 15, metro 2 - Sant’Ambrogio), dove si tiene il primo di due incontri sul tema “Corea e letteratura” curato da O barra O edizioni. Alle 18:30 l’appuntamento per discutere di libri è con la coreanista e docente di lingua e letteratura coreana Giuseppina De Nicola, con Marco Del Corona, giornalista e corrispondente estero del Corriere della Sera e con Rosella Ideo, coreanista e storica dell'Asia orientale all'Università di Trieste.

26 settembre, giovedì

Oltre al secondo appuntamento con “Corea e letteratura”, il giovedì sarà all’insegna della musica. Villa Simonetta (Via Stilicone 36) ospita “Voci dalla Corea per Verdi”. A partire dalle 18:30 gli studenti coreani della Civica Scuola di Musica di Milano celebrano il duecentesimo anniversario della nascita di Verdi riproponendo i classici del compositore.

27 settembre, venerdì

Lo Spazio Oberdan ospita la prima serata della Rassegna di Cinema Coreano, a cura di Udine Far East Film Festival. I film in programma sono proiettati tutti in lingua originale con sottotitoli in italiano. L’ingresso è gratuito su prenotazione contattando l’indirizzo e-mail milano@mofa.go.kr. L’appuntamento è in Viale Vittorio Veneto 2 (metro 1 - Porta Venezia) alle ore 17 con il primo film in programma, Poetry di Lee Chang-Dong (drammatico, 139’). Alle 19:45 è poi il turno di Masquerade di Choo Chang-Min (storico, 131’).

28 settembre, sabato

Prosegue la rassegna con 3 pellicole coreane: Secret Reunion di Jang Hun alleore 15:10 (azione, 116’), How to Use Guys with Secret Tips di Lee Won-Suk, alle ore 17:25 (commedia, 116’) e per finire alle 19:40 è la volta di The Berlin File di Ryoo Seung-Wan (azione).

La piazza antistante l’Arena Civica (metro 1 - Parco Sempione oppure Cairoli; metro 2 - Lanza oppure Moscova), sarà invece animata dalle 14:30 alle 18:30 da “Arti e Musica della Corea”, un insieme di performance tra musica, arti marziali e tradizionali. A suon di musica K-pop, ovvero il pop coreano, e di danza moderna a cura di KpopItalia, sarete accompagnati alla scoperta della cultura coreana più giovane e moderna. Durante la giornata sarà inoltre realizzato un flashmob e si esibirà anche il gruppo Hanryang. Non mancheranno i live di musiche tradizionali, la così detta Samulnori a cura di Città di Daegu. In contemporanea potrete assistere ad una esibizionedi breakdance della crew coreana Morning of Owl, tra l’altro vincitrice mondiale negli R16 World B-Boy Masters Finals del 2013 di Seoul. Da non perdere, tra i laboratori di arte tradizionale curati da KTO, quello dedicato alla calligrafia coreana a cura del Maestro calligrafo Myung-jo Shin e le gare di Taekwondo che si svolgerano in Arena dalle 11 alle 19.

 

Per maggiori informazioni:

Consolato Generale della Repubblica di Corea
Piazza della Repubblica 11/A
20124 Milano
Tel: 02 2906 2641
Fax: 02 6291 1704

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.