Arena Civica Gianni Brera

arena-civicaL’Arena Civica “Gianni Brera” è un impianto sportivo polifunzionale edificato all’inizio del XIX secolo per volontà di Napoleone, ai tempi re d’Italia. L’Arena rappresenta uno dei principali esempi di neoclassico presenti nella città di Milano ed è tutt’oggi uno dei suoi monumenti più significativi.
 
L’Arena è opera dell’architetto Luigi Canonica che rispose al desiderio di Napoleone di trasformare l’area del Castello Sforzesco di Milano in una zona prestigiosa della città. Questo progetto napoleonico comprese anche la realizzazione dell’Arco della Pace e del Foro Bonaparte. In particolare, l’Arena doveva rispondere alla necessità di avere uno spazio dedicato a feste e spettacoli che potesse colmare il vuoto lasciato dall’abbattimento – voluto da Napoleone nel 1800 – delle fortificazioni spagnole che circondavano il Castello Sforzesco.
 L’architetto neoclassico Luigi Canonica si ispirò al Circo di Massenzio di Roma per realizzare l’Arena, che si presenta oggi come un anfiteatro di forma ellittica con una lunghezza di 238 metri e una larghezza di 116 in grado di ospitare fino a 30.000 spettatori.
L’inaugurazione dello stadio avvenne il 17 agosto 1807 alla presenza di Napoleone e di 18.000 spettatori che assistettero a una grandiosa naumachia, un combattimento navale reso possibile grazie alla presenza di una roggia nelle vicinanze che permise di allagare lo stadio anche in occasioni successive.
Nel 1870 l’Arena venne acquisita dal Comune di Milano e venne da allora denominata “Arena Civica”. Dal 2002, a questa denominazione si aggiunge la dedica a “Gianni Brera”, che fu uno dei più importanti giornalisti sportivi italiani.
L’Arena ha ospitato sin dalla sua inaugurazione eventi di varia natura che riguardano lo sport, la cultura e la musica.
 
Per quanto riguarda lo sport, lo stadio è dal 17 gennaio 2010 il campo ufficiale dell’Amatori Rugby Milan, una squadra di rugby fondata nel 1927 e che ha vinto 18 Campionati italiani di rugby. L’Arena ospita anche l’incontro annuale Notturna di Milano, un meeting internazionale di atletica leggera la cui prima edizione risale al 1998 ed è, inoltre, il campo di gioco di una squadra di calcio milanese, il Brera Calcio F.C., che gioca nel campionato di Seconda categoria. Il 27 giugno 1973, lo stadio fu anche il luogo in cui Marcello Fiasconaro infranse il record mondiale degli 800 metri.
Grazie alla sua ottima acustica, molti artisti di fama internazionale si sono esibiti negli spazi dell’Arena. Per citarne solo alcuni ricordiamo: Joe Cocker, The Cure, Lenny Kravitz, i Radiohead, Patti Smith, Ringo Starr, Rod Steward e Sting.
Per ottenere informazioni sulla programmazione e la gestione delle iniziative e manifestazioni che si svolgono all’Arena Civica è possibile rivolgersi all’Ufficio Arena Civica Gianni Brera, viale Byron 2 (tel. 02.884.48360-48361-48362).

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.