• Home
  • BENESSERE
  • Detersione quotidiana del viso: come farla correttamente

Detersione quotidiana del viso: come farla correttamente

puliziavisofaidateLa pulizia del viso è una pratica che, se effettuata in maniera costante, permette di avere risultati visibili fin dalla prima operazione. Possiamo distinguere due tipi di pulizia del viso quotidiana: una mattutina e una serale.
Questo “rito” è consigliato anche agli uomini, i quali sceglieranno sempre creme e prodotti detergenti specifici per la propria pelle oppure potranno optare per i prodotti formulati appositamente per la pelle dell’uomo.

Detersione mattutina del viso

Occorrente: prodotto detergente viso (latte detergente, gel detergente o crema detergente), tonico, batuffoli o dischetti di cotone, crema viso giorno e (opzionale) crema o gel contorno occhi.

Nota bene: il prodotto detergente viso può essere sia quello adatto a tutti i tipi di pelle che quello specifico per la propria pelle; lo stesso discorso vale per il tonico: adatto a tutti i tipi di pelle o specifico, l’importante è che, in entrambi i casi, non contenga alcol perché potrebbe irritare; discorso diverso per la crema viso giorno che andrebbe scelta in base al proprio tipo di pelle.

Procedura: è sufficiente bagnare il viso con acqua tiepida e applicare un giusta quantità di prodotto detergente viso.
Si massaggia il prodotto su tutto il viso e il collo evitando di avvicinarsi troppo agli occhi e insistendo particolarmente su naso e fronte (anche la parte vicina all’attaccatura dei capelli che è spesso ingrassata dal contatto con essi).
Risciacquiamo abbondantemente con acqua tiepida.  
Una volta asciugato il viso prendiamo un dischetto o batuffolo di cotone e lo imbibiamo di tonico.
Passiamo il batuffolo su viso e collo con delicatezza e aspettiamo che si asciughi.
Dopo di ciò si applica la crema viso giorno e (opzionale) la crema o gel contorno occhi.

Detersione serale del viso

Occorrente: struccante occhi labbra (si è truccate), prodotto detergente viso (latte detergente, gel detergente o crema detergente), tonico, batuffoli o dischetti di cotone, crema viso notte e crema o gel contorno occhi (opzionale).

La pulizia quotidiana serale è quasi uguale a quella mattutina. Quali sono le differenze?

La prima differenza è la crema viso, che sarà quella notte (fermo restando che ovviamente siamo liberi di usare la stessa crema sia al mattino sia alla sera; teniamo presente che le creme viso notte sono più “pesanti” e specifiche per essere assorbite durante tutta la notte, mentre quelle viso giorno sono più “leggere” e si assorbono più velocemente);

La seconda differenza riguarda il trucco. Gli uomini possono benissimo ripetere la stessa procedura della mattina cambiando solamente la crema viso. Le donne, invece, se sono truccate, prima di iniziare e quindi prima ancora di bagnare il viso, dovrebbero usare una lozione struccante occhi (vi sono anche quelle occhi-labbra) e passarla con del cotone su tali zone. Dopo di che seguono la stessa procedura del mattino usando la crema viso notte.

Leggi anche:

Prodotti cosmetici: consigli per l'acquisto

Pelle mista: come scegliere la crema viso più adatta

Scrub: quando usarlo e come farlo in casa

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.