• Home
  • MODA
  • Halloween: ferite alla The Walking Dead e make-up da paura

Halloween: ferite alla The Walking Dead e make-up da paura

thewalkingdeadHalloween, la festa più paurosa dell'anno cade il 31 ottobre. Nonostante di tradizione decisamente americana, Halloween da diversi anni è festeggiata anche in Italia, tra feste a tema vampiresco e zucche intagliate.

Ho pensato di scrivere questo articolo per proporvi alcune idee di make-up per un travestimento "da urlo" la notte del 31.

Alcuni di voi potranno pensare che un trucco per Halloween necessiti per forza di materiale per effetti speciali, in realtà si possono creare trucchi d'effetto anche senza possedere chissà cosa...ecco a voi qualche idea, anche per i meno esperti in fatto di make-up vedrete!

 

Idea N°1: Lo Zombie

ferite halloweenSeguendo l'onda della ormai famosissima serie tv The Walking Dead, lo zombie, sebbene sia sempre stato un personaggio horror conosciuto, sta spopolando quest'anno ed è il protagonista di numerose serate di Halloween 2013 anche a Milano.
Lo zombie, o morto vivente o vagante ecc ecc, è ricreabile con pochi semplici mezzi ma d'effetto...
Per creare le ferite senza usare il lattice e altri materiali costosi potrete usare il vecchio e semplice metodo della carta igienica e vinavil misto acqua.
Prendete un velo di carta igienica e lo applicate sulla zona dove volete creare la ferita con il vinavil misto acqua (e un pennello per spanderlo, ovviamente!), di conseguenza fate più strati, rompendo la carta igienica al centro in modo da creare la ferita. In base, poi, a come rompete la carta igienica e in base a quanta ne mettete, potete creare l'effetto di ferita, piaga, bruciatura e altro ancora.
Una volta asciutto il tutto (non riducetevi alle 22 del 31 per fare ciò visto che il vinavil ci mette un po' ad asciugare!) potrete andare a creare l'incarnato zombie usando un fondotinta molto chiaro oppure un colore ad acqua di carnevale per i bambini; poi con ombretti di diversi colori potete ingrigire il viso, colorare la ferita e darle un aspetto sporco e vissuto e riprodurre il sangue (se non avete voglia di comprare apposta il sangue finto, io consiglio di usare un rossetto rosso o colori ad acqua, non la passata di pomodoro che puzza un po' hahaha).

 

Idea N°2: Il Vampiro

makeup_vampiroAnche il vampiro negli ultimi anni sta avendo molto successo in tv, ma mentre i vampiri della televisione sono obiettivamente fighetti e hanno molto poco del vampiro, noi per Halloween andremo a creare un vampiro che sia sì elegante ma allo stesso tempo spaventoso (e semplice da creare!)
La cosa principale è un incarnato pallido, quindi usate un fondotinta molto chiaro e sfumate bene sul collo. Applicate tanta cipria in modo da fissare bene e sbiancare ulteriormente il fondo, poi con una terra scura di un colore freddo marrone o grigiastro (no glitter, no colori dorati) create le ombre sul viso in modo da renderlo otticamente più magro e scavato come quello di un vero vampiro, quindi andate a definire gli zigomi, le tempie, la mascella e il naso.
Poi con ombretti dai colori grigi e violacei potete sfumare sotto agli occhi in modo da creare un effetto di occhiaia.
Consiglio un rossetto rosso o nero e lo stesso per fare l'effetto di sangue che cola.
Se volete mettere i canini appuntiti finti ne potete trovare a pochi euro in ogni cartoleria e simili, ma vi avviso che sono molto scomodi!

 

Idea N°3: La Dama Gotica

collage_goticLa dama gotica è il mio personaggio preferito per Halloween, quello che ricreo praticamente ogni anno, perché su di me non amo i trucchi spaventosi, ma preferisco quelli un po' chic ed eleganti, anche se dark.
La mia dama gotica ha un counturing del viso definito e l'incarnato chiaro, l'ombretto sugli occhi è scuro, nero sfumato di bianco molto brillante con l'aggiunta di un color borgogna sia sopra sia sotto l'occhio in modo da dare comunque un effetto un po' drammatico e violaceo. Le sopracciglia sono definite e nere, le labbra anch'esse nere con una punta di bianco brillante al centro per risaltare.
Importanti le ciglia finte, lunghe e folte, che aprono lo sguardo e lo rendono misterioso.
Questo makeup dall'effetto super è ricreabile quindi con pochi prodotti:
- fondo chiaro
- tanta cipria trasparente (preferibilmente)
- terra per il counturing
- ombretto nero opaco
- ombretto bianco perlato
- ombretto borgogna
- eyeliner nero (sia per gli occhi sia come rossetto!)
- ciglia finte
- mascara nero

Spero che le mie idee per un trucco da Halloween vi siano piaciute, nel caso abbiate domande vi invito a commentare!

Baci
Cary

fonti: Google Immagini, la ferita e il trucco dama gotica sono lavori personali e foto scattate da me.

Leggi anche:

Perché Halloween piace tanto

Halloween tra origini, miti e leggende

Un menù stregato per Halloween

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.