Graffiti, Graffittari, Vandali e Somari

Oggi si sente spesso parlare diWriterse, allo stesso modo, capita frequentemente di imbattersi nel paesaggio urbano ingraffitidi varia e, talvolta discutibile, bellezza, realizzati in spazi più o meno opportuni, determinando il degrado dell'area stessa o, nel migliore dei casi, rappresentando per essa un valore aggiunto.

L'opinione pubblica in proposito si spacca letteralmente in due: isostenitori che parlano di queste produzioni riferendosi ad esse come vere e proprieopere d'artee idetrattoriche etichettano graffiti, tag e murales come una grave forma d'inciviltà a scapito dell'inerme cittadino.

Avendo già dato spazio ai sostenitori con articoli come Fiuto Rama - l'arte dello stupore urbano, Via dell'Ironia ... e l'apatia se ne va via!Bros e il Padiglione natura, per amor di giustizia oggi diamo voce anche a chi, in questa disciplina, non trova altro che grande macanza di rispetto per gli altri.

Diciamo, infatti, che i detrattori hanno "nuovi" motivi di preoccupazione: infatti, da oltre Oceano arriva in Italia la moda dei graffiti con spray al catrame, indelebili e molto più difficili da rimuovere rispetto alla vernice tradizionale.
Preso dallo sconforto, un anonimo dedica all'irrispettoso intervento dei graffitari sulla proprietà privata unostornello in rima.

Qualcun che pensa d’esseregraffittari-milano
più furbo e più ribelle,
adesso graffa i muri
usando un nuovo spray
composto di catrame,
ma toglierlo son guai!
Certo si crede grande,
“ho fatto una figata”,
e invece poveretto
è men che una segata.
Artista sono io,
magari lui lo pensa,
e invece è una bravata
di mente un po’ bacata.
Anche perché il villano,
ridendo alla trovata
dice: li ho fatti fessi,
l’autorità è giocata.
Oh povero imbranato,
che pensi d’aver fatto?
Il danno che hai causato
Lo paghi pure tu.
Per far la pulizia
la tassa va rialzata,
e in tempi così grami
è un’altra salassata.
Grazie, grazie davvero
per questa tua trovata,
ha più della porcata
che paiono scintille
in testa a un’imbecille.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.