Sigarette elettroniche nei locali pubblici

E' polemica sulla possibilità di fumare le sigarette elettroniche nei locali pubblici dopo che il Ministro per la cultura Giancarlo Galan, autore dell'emendamento in oggetto, ha di fatto cancellato il divieto di utilizzo della sigaretta elettronica nei luoghi pubblici. Il Ministro alla cultura ha dichiarato “Nessuna svista, ma semplicemente la correzione di un eccesso di proibizione”.

A far divampare la polemica ci pensa l'AGIS, Associazione Generale Italiana Spettacolo e Associazione Nazionale Esercenti Cinema che contro questa liberalizzazione cita ad esempio il parere del Prof. Sirchia che aveva dichiarato di essere a favore dell’uso della sigaretta elettronica come mezzo per ridurre il vizio del fumo, ma di non poter accettare che potessero essere “fumate” nei luoghi pubblici obbligando cosi chi nelle vicinanze a respirare passivamente  “vapori che possono essere anche di nicotina”.

L'AGI chiede a gran voce che venga ripristinato il divieto, oppure che venga concesso agli esercenti la “facoltà di applicare il divieto di fumare sigarette elettroniche.

Anche il Codacons, il Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell'Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori, proclama la sua contrarietà all’assenza di divieto per le sigarette elettroniche sottolineando il  fatto che ad oggi non vi siano certezze scientifiche sulla mancata pericolosità di queste nuove sigarette elettroniche.

Tra i soddisfatti vi è invece la lobby delle associazioni di produttori di sigarette elettroniche, oltre che il Ministro alla Cultura Galan.

La domanda sorge spontanea è che bisogno c'era in una nazione come la nostra dove la Cultura è sempre più bistrattata, perchè il ministro dedicato si facesse promotore di qualcosa che è contrario alla Cultura stessa e nuoce quasi come l'Ignoranza?  Questa liberalizzazione è decisamente incomprensibile, un passo indietro anticulturale.

Questo è un paese dove lee staminali che potrebbero salvare molte vite vengono proibite, mentre le sigarette elettroniche vengono liberalizzate. Sembra solo a me di vivere in un paese di idioti?

Leggi anche:

Sigaretta elettronica: fa male svappare?

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.