Forconi a Milano: disagi in zona Loreto

forconi milanoGiorni di caos in tutta Italia e anche nel centro di Milano dove Piazzale Loreto, la stazione Centrale di Milano e la zona della Fiera da ieri sono diventate le zone della protesta di studenti, disoccupati, esodati, commercianti ed agricoltori che sono davvero arrivati alla frutta.

A Milano la situazione è abbastanza tranquilla e pacifica, i manifestanti si limitano a bloccare le arterie stradali di piazzale Loreto e limitrofe creando forti disagi al traffico e alla circolazione. Diverso invece il modo di manifestare a Torino, dove sono state occupate le piazze e tutti i negozi hanno la saracinesca abbasssata per gli scontri e il temperamento violento di diversi manifestanti. Il Sindaco di Torino Piero Fassino ieri aveva dichiarato “Non si ottiene così il consenso della gente ma solo rabbia e indignazione”.volantino-forconi

La  protesta nelle strade cresce perchè gli italiani che non ce la fanno più ad arrivare alla fine del mese e vogliono dimostrare il loro disagio nei confronti del Governo delle tasse, delle banche, della crisi economica.

Nessun simbolo politico nelle piazzze milanesi ma ad ora solo una manifestazione pacifica, anche se ieri sera ci sono stati scontri tra manifestanti e tifosi dell'Ajax che li avevano scambiati per ultras milanisti.

Ieri ad un lampione di piazzale Loreto c'era appeso un fantoccio, impiccato come la storia di piazza Loreto ne ha visti molti, partigiani prima e Mussolini poi. Questo impiccato invece è l'italiano che tira la cinghia non riuscendo a sopravvivere.

Matteo Renzi dice "Spero che oggi "i Forconi" si limitino a protestare in città in modo civile"

Polemica invece dopo le foto di Danilo Calvani, uno dei leader dei Forconi che dopo aver arringato la folla sale a bordo di una Jaguar.

I manifestanti intendono continuare la protesta: "Andremo avanti a oltranza, ma in modo pacifico".

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.