• Home
  • MOSTRE
  • Lifeframes: ovvero immagini della propria vita attraverso uno smartphone

Lifeframes: ovvero immagini della propria vita attraverso uno smartphone

"Un momento rimane con noi per sempre a testimonianza della nostra esperienza, scoperta, ispirazione e crescita" - Steve McCurry

lifeframesIeri in serata, al Palazzo dei Giureconsulti, presso piazza dei Mercanti, alla presenza di Steve McCurry, fotografo statunitense di fama internazionale, è stata inaugurata Lifeframes, mostra fotografica che ha come peculiarità l'essere la prima di sole foto fatte tramite smartphone.

Si stima che negli ultimi 11 mesi solo in Italia siano stati venduti 13 milioni di smartphone e che circa il 79% dei possessessori usi nella quotidianità questo strumento tecnologico per fare foto.

Ormai gli smartphone fanno parte a tutti gli effetti del nostro mondo e spesso sostituiscono la macchina fotografica immortalando momenti e situazioni nella nostra vita. Li usiamo per fotografare un tramonto, per una persona che desta la nostra attenzione, per una prelibatezza e in tutte le occasioni in cui ci ritroviamo ad un evento senza averlo programmato. Molto spesso però tutti questi scatti rimangono digitali e non si ha la voglia, il tempo o l'interesse di stamparli per renderli così regali alle generazioni prossime.

Lifeframes è una mostra che rende omaggio alle potenzialità degli smartphone, nel caso specifico al lancio del nuovo Sony Xperia Z1, e cattura frammenti della quotidianità attraverso scatti che possono dare l'impressione di essere fatti con reflex professionali.

Chi sono i fotografi? Sono 10 persone che fanno i fotoreporter per hobby, scelti tramite un concorso online indetto da Sony e curato da Steve McCurry, uno dei più grandi maestri viventi della fotografia, ognuno rappresentatante di una certa categoria di immagini: Best darkness, best landscape, best portrait, best light, ecc..

Scatti macro che mostrano le rughe della pelle della mano di un anziana signora o dei petali di un fiore, scatti che mostrano le profondità marine o l'immensa varietà dei colori di un cielo al tramonto.

Lifeframes è al Palazzo dei Giureconsulti, fermata Duomo della metro, fino al 23 dicembre ad ingresso gratuito.

Lifeframes

Dall’11 al 23 dicembre 2013                                                                          

Palazzo dei Giureconsulti 
piazza dei Mercanti, 2 - Milano
Dalle ore 8 alle ore 19.45
Ingresso libero
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.