Natale 2013: musica e concerti a Milano

Il Natale si avvicina e come ogni anno la città si riempie di eventi e concerti pensati appositamente per la ricorrenza più amata di sempre. In questo periodo – per fortuna, oso aggiungere – non sono solo i jingle bells a risuonare per le strade di Milano e in città i momenti dedicati alla musica si moltiplicano dimostrando che la nostra metropoli è in grado soddisfare i gusti un po’ di tutti, anche in un periodo monocorde come quello natalizio.
 
Per i veri amanti dei classici di Natale
 
Coloro che cantano il fantomatico Bianco Natale anche d’estate e che proprio non possono fare a meno di mettere un bel cd di musiche natalizie anche durante il pranzo in famiglia, imperdibile sarà il Concerto di Natale di giovedì 19 dicembre dalle 21.15 che si terrà presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie.
 
Il concerto per soli (Veronica Cardullo e Lea Airoldi), coro (Coro Polifonico Theophilus) e orchestra (Orchestra da Camera Arteviva), sotto la direzione di Matteo Baxiu, intratterrà gli spettatori con il Concerto n. 8 "Fatto per la notte di Natale" in Sol minore per archi i Arcangelo Corelli (nel trecentesimo anniversario della morte del compositore), il Gloria RV 589 in Re Maggiore di Antonio Vivaldi e, infine, con una selezione di canti tradizionali natalizi.
 
Una chicca in più per completare la serata: al concerto sarà possibile abbinare una visita guidata al Cenacolo Vincianosubito prima dell’inizio dello spettacolo. In questo caso lo spettacolo costerà 50 euro, altrimenti il prezzo del biglietto varierà entro i 18 e i 25 euro (per info: Associazione Arteviva 02 36756460).
 
Il “ballo” di Natale
 
Il Teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo 14) ospiterà dalle 19.30 giovedì 19 dicembre il Gran Ballo di Natale di Elita: Xmas Ball.
 
Appuntamento volto a riunire ancora e per un’ultima volta tutti i seguaci di Elita – un insieme di “creativi e fancazzisti, nerd e manager, poser e loser, rockers e ravers, fashionisti e casual” –, questo evento di chiusura dell’anno sarà accompagnato da François Kevorkian, icona del clubbing ormai da circa quarant’anni. Noto come François K, il dj francese intratterrà il pubblico di Elita per quattro ore dal palco del teatro attraverso la ricostruzione di tutti i pezzi che hanno reso unica la sua storia musicale nel mondo dell’elettronica.
 
L’ingresso all’Xmas Ball sarà in prevendita di 12 euro, alla serata di 15 euro. L’ingresso sarà invece omaggio per coloro che avranno consumato uno Special Drink a ElitaBar 17-02 (via Corsico, 5), il 17 e il  18 dicembre.
 
 
Per tutta la famiglia!
 
Durante il periodo natalizio non si può dimenticare di dedicare uno spazio anche ai bambini, che tra i regali e Babbo Natale sono un po’ i protagonisti di questa festa.
 
Sabato 21 dicembre il Piccolo Coro Santa Maria Ausiliatrice, composto da bambini da 5 a 12 anni, compie 25 anni e comincia i festeggiamenti con il concerto di Natale. Dalle ore 21, presso la Parrocchia Santa Maria Ausiliatrice (via della Ferrera 11) verranno eseguite “Feliz Navidad”, “Il giorno più bello dell’anno”, “L’Ocona Sgangherona”, “Tempo di Gioia”, “È la nostra notte”, “Porta un lume”, “Santa Claus Is Coming To Town”, “Deck The Halls”, …  Il concerto è a ingresso libero.

Con l’orchestra I Piccoli Pomeriggi, formata da musicisti fra i 7 e i 17 anni, sarà possibile rivivere il classico “Canto di natale” di Charles Dickens domenica 22 dicembre alle 11. La voce narrante sarà quella dell’attore Federico Manfredi, mentre l’orchestra sarà diretta dal maestro Daniele Parziani (in programma il “Gloria” di Vivaldi, Tozzi/Bigazzi e Renè e il “Concerto di Natale” di Torelli). Il concerto si terrà al Teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro 2) e l’ingresso avrà un costo compreso tra i 5 ei 7 euro, la prenotazione è consigliata (per info e prenotazioni: 02 87905).
 
 
E se hai già speso gli ultimi risparmi nei regali?
 
Non c’è problema, a Natale siamo tutti più buoni e un concerto gratuito non può mancare proprio in questo periodo. In particolare, sarà il Conservatorio “Giuseppe Verdi” (via Conservatorio 12) a offrire venerdì 20 dicembre alle 21 il Concerto di Natale a ingresso libero (per info: 02 762110206).
 
L’Orchestra Sinfonica del Conservatorio – diretta da Amedeo Monetti e con come soliste il soprano Francesca Sorteni, la clarinettista Monica Parmigiani e la pianista Giulia Rossini – eseguirà Schubert (“Der Hirt auf dem Felsen”, trascr. di Carl Reinecke), Saint-Saëns (Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in sol min. op. 22) e Beethoven (Sinfonia n. 2 in re magg. op. 36).
 
 
Cosa aggiungere d'altro se non… BUON NATALE!
 
Leggi anche:
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.