• Home
  • MOSTRE
  • ECAL Photography: alla Galleria Sozzani la fotografia fa scuola

ECAL Photography: alla Galleria Sozzani la fotografia fa scuola

Presso gli spazi della Galleria Carla Sozzani in Corso Como è in mostra ECAL Photography.

La mostra verte su lavori fotografici realizzati da alcuni studenti della scuola d'arte e design ECAL di Losanna. ECAL è considerata una delle migliori scuole d'arte nel nel mondo e a conferma di ciò sono le numerose pubblicazioni a suo riguardo e le mostre ed eventi internazionali a cui i suoi studenti hanno partecipato. Per quanto riguarda Milano ECAL fu già presente al Salone del Mobile 2011 con un installazione di luci progettata da studenti di design. Quest'anno per la prima volta il capoluogo lombardo collabora con la scuola svizzera per presentare una mostra fotografica e lo fa alla Galleria Sozzani di Corso Como.

Foto visionarie, ritratti di un mondo costantemente in bilico fra l'apparire e l'essere, immagini di un'inquietudine giovanile come quella che fa da manifesto alla mostra e che raffigura il volto di una donna con un pappagallo che le esce dalla bocca. Voglia di esprimere probabilmente l'incomunicabilità di un mondo nel quale i social network hanno un ruolo sempre più fondamentale ma in cui per antitesi, i rapporti interpersonali diventano sempre più difficili.

Interessante anche un installazione video a spiegare la storia che sta dietro ad un'altra delle foto in esibizione. E' la storia di un ragazzo che va in Ucraina per lavoro e si innamora di una giovane del luogo. Tornato mesi dopo per cercarla si trova alle prese con le difficoltà di ottenere permessi di viaggio, senza una valida motivazione come lo era quella del lavoro e finisce per ritrovarsi in una sala dove aitanti ragazze sfilano su una passerella nella speranza di attirare qualche europeo benestante che le porti via da quel luogo per sposarle e dare a loro l'opportunità di una libertà che solo in apparenza esiste in un paese dove ancora restano delle tracce di un passato difficile da estirpare.

Inoltre, da segnalare sabato 1 febbraio tra le 14.00 e le 18.00, vi sarà una giornata dedicata alla lettura dei portfoli con esperti del settore tra cui Giuliana Scimé storica e critica della fotografia. Un occasione in più per visitare una mostra dove la fotografia é anche un esperimento di comunicazione.

Edoardo

ECAL Photgraphy

Dall'11 Gennaio al 9 Febbraio 2014

Galleria Carla Sozzani
Corso Como, 10 - Milano
Orari: tutti i giorni fino al 9 febbraio 2014
Ingresso gratuito

Leggi anche:

Calimero alla Permanente di Milano: una mostra sulla storia del celebre pulcino nero

La meraviglia della Wunderkammern alle Gallerie D'Italia e al Museo Poldi Pezzoli

All'Institut Francais una mostra sul tormento nella bellezza

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.