Morto Claudio Abbado

claudio abbadoSi spegne oggi Claudio Abbado, grandissimo Direttore d'orchestra malato da tempo.

Claudio Abbado nasce a Milano il 26 giugno del 1933 dal padre Michelangelo che insegna violino e poi diventa vicedirettore del Conservatorio 'Giuseppe Verdì del capoluogo lombardo e dalla madre Maria Carmela Savagnone, palermitana, che è pianista e scrittrice. Anche il fratello Marcello è pianista, compositore e poi direttore del Conservatorio milanese, mentre l'altro fratello, Gabriele, è architetto, e la sorella Luciana è la fondatrice del Festival MilanoMusica.

Abbado aveva debuttato nel 1960 al Teatro Alla Scala di Milano, di cui è stato direttore musicale dal 1968 al 1986. Nel 1982 ha promosso la fondazione della Filarmonica della Scala e nel 1987 è stato nominato Generalmusikdirektor della città di Vienna. Nel 1988 ha fondato il Festival Wien Modern, manifestazione dedicata alla musica e all’arte contemporanea.

Il maestro è morto oggi 20 febbraio 2014 alle 08.30 a Bologna all'età di 80 anni. Da un anno era stato nominato Senatore a vita e a dicembre aveva deciso di rinunciare allo stipendio da senatore per devolverlo alla scuola di Musica di Fiesole a sostegno di borse di studio.

“Addio Claudio Abbado, ideatore dell'Orchestra Filarmonica della Scala: grande legame con Milano e la Lombardia. Ci mancherà la sua passione per la musica” Così Raffaele Cattaneo, Presidente del Consiglio regionale della Lombardia sulla morte del maestro Claudio Abbado che ha affidato a twitter il messaggio di cordoglio. Il Sindaco Pisapia invece dice che "con la scomparsa del Maestro Claudio Abbado Milano non perde solo un eccezionale Direttore d’Orchestra, ma un grande uomo di cultura innamorato della propria città"

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.