• Home
  • MOSTRE
  • Scatole: la mostra gioco per bambini al Muba

Scatole: la mostra gioco per bambini al Muba

muba-rotonda besanaIl MUBA-Museo dei Bambini, che finora è stato un museo itinerante, ha finalmente una sede fissa: la Rotonda di via Besana. Il MUBA diventa quindi il primo centro permanente italiano di progetti culturali e artistici dedicati esclusivamente ai bambini.

La nuova sede viene inaugurata con la mostra Scatole,  una mostra-gioco per i bambini dai 4 agli 11 anni che sarà aperta al pubblico fino a giugno 2014.

Le scatole sono protagoniste di questa mostra, diventano contenitori da aprire per rivelare un regalo o una sorpresa, oppure da chiudere per conservare o nascondere un oggetto prezioso, le stesse scatole possono diventare anch’esse contenuti da scoprire.

Scatole che non sembrano scatole. Scatole da esplorare, da conoscere e da inventare.

muba-besana-scatoleIn questa mostra troverete scatole che parlano di ogni cosa, dai volumi geometrici alla musica, dalle scienze ai 5 sensi, dalle somiglianze alle differenze, dai sogni ai ricordi e ai racconti. Insomma scatole che parlano della vita: la vita della nostra città e di ogni visitatore che potrà riempire con un po’ di sé la scatola che è la Rotonda di Via Besana. Perché anche il mondo è una grande scatola, piena di tante altre, tutte da esplorare.

Le mostre-gioco interattive del MUBA sono formate da installazioni realizzate con il contributo di alcuni artisti, esse danno la possibilità ai bambini di cimentarsi in situazioni stimolanti, riuscendo ad imparare e sperimentare attraverso il gioco.

Le installazioni presenti a questa mostra sono:
Sono Scatole? Il tema della mostra viene introdotto con un pannello fotografico di “scatole” presenti in natura: l’uovo, il baccello dei piselli, la conchiglia e altro ancora.
Le Cabine di Mare. Sei cabine con sei micro-cosmi tutti da scoprire.
Scatole sonore. Un’esperienza musicale tra scoperta e divertimento grazie a quattro scatole con corde da pizzicare e alla risonanza offerta dalla splendida location.
Uguali o diversi? Per scoprire come volumi, superfici, capacità, grazie a scatole a terra in cui entrare, a parete da studiare e di diverse dimensioni per imparare le diverse capacità.
Spazio in scatola. Per sperimentare come spazi uguali possano apparire molto diversi a seconda di materiali e colori utilizzati.
Le scatole dei Ricordi. Tre “scatole”, dedicate a personaggi storici che hanno uno stretto legame con la Rotonda di via Besana e una con un contenuto a sorpresa!

Conclude il pecorso un piccolo Laboratorio per consolidare l’esperienza in mostra, dove costruire una speciale scatola dei ricordi.

Educatori specializzati accompagnano i bambini, favorendo il pensiero progettuale creativo e i processi cognitivi che si attivano durante l’esperienza del gioco. Le mostre gioco sono organizzate in turni, con orari diversi per scuole e famiglie.

Informazioni

Famiglie
Orari turni:
 da martedì a venerdì: 17.00-18.30
Sabato, Domenica e festivi: 10.00-11.30; 11.30-13.00; 14.00-15.30; 15.45-17.15; 17.30-19.00
Ingresso: 8 euro a bambino e 6 euro adulto
L’attività dura 75 min
I turni sono a numero chiuso. Per bambini dai 3 agli 11 anni

Scuole
Orari turni : 
da lunedì a venerdì: 9.30-11.00; 11.00-12.30; 14.00-15.30
Ingresso: 7 euro a bambino
 – 2 insegnanti gratuiti
ogni turno può ospitare fino a 50 bambini. L’attività dura 75 min
Prenotazione obbligatoria allo 02 43980402

Scatole

Dal 24 gennaio 2014 al 31 marzo 2014

MUBA Museo dei Bambini Milano 
Via E. Besana, 12 - Milano 
Orari: lunedì dalle 9.30-15.30; martedì- venerdì: 9.30-18.30, sabato, domenica e festivi  10-19

Leggi anche:

Un aspetto sorprendente di Verdi

Amore e Psiche, la favola dell'anima alla Villa Reale di Monza

Daniel Spoerri e Andrea Oscar Braendli alla Fondazione Mudima

La meraviglia della Wunderkammern alle Gallerie D'Italia e al Museo Poldi Pezzoli

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.