San Valentino: più fiducia nell'amore

In una società come la nostra, che vive sempre di pari passo con la tecnologia moderna, avanzata e snellente, pronta a risolverci tutti i problemi quotidiani che hanno a che fare col tempo e con la burocrazia, ci poniamo una domanda importante, per la fatidica ricorrenza di San Valentino :"Esiste ancora l'amore vero in una società sempre più tecnologica e realista?". La vita, ci impone di credere solo in ciò che vediamo, senza fare castelli in aria e ci suggerisce, per il nostro benessere psicofisico, di essere coerenti e realisti.
Sognare, è nostro diritto, ma bisogna agire per realizzare i propri sogni, senza farsi travolgere dallo scoraggiamento e dalla paura. E' molto difficle, ma possibile, basta crederci!

Ebbene sì, anche in amore funziona così, "se ci credi si avvererà", diceva una famosa canzone e poi, un'altra frase rinomata, diceva : "basta avere un granello di fede e potrai dire a questa montagna, spostati!". Lo ha detto Gesù, l'unico oratore della verità assoluta, a portata di mano, che spesso non vogliamo vedere però. Questa frase incoraggiante, basata sulla fede, è il pilastro di tutte le nostre concezioni e i nostri principi morali. Niente si fa senza fede e ogni progetto, è preceduto dal vivo desiderio di realizzarlo, altrimenti non si metterebbe in pratica.

Ad ogni azione, corrisponde una reazione, quindi se il pensiero è positivo, succede un'azione positiva e di conseguenza una reazione altrettanto positiva. Se invece il pensiero è negativo, sarà l'inizio di azioni e reazioni negative a catena.

Oggi, nonostante l'emancipazione che vige, imperturbata, nella società odierna, si sogna ancora il principe azzurro, magari vestito in giacca e cravatta, non in abito regale, ma pur sempre un principe, con tanto di animo puro e sincero, con spirito di iniziativa concreta e costruttiva, con intelligenza entusiasmante innata e senso dello humor accattivante. Spesso, capita che le donne si guardino attorno come se da un momento all'altro dovessero incontrare la persona che cambierà per sempre la loro vita, ma poi si siedono, quatte quatte, alla loro scrivania da lavoro e sognano ad occhi aperti, demoralizzate dal fatto che nella realtà non esiste il principe dei loro desideri. Dopo ore di concentrato lavoro, allo scoccare dell'ora della pausa da pranzo, si riaccende l'idea e la fantasia dei pensieri, da condividere con colleghe di lavoro e amiche, raccontando le proprie impressioni momentanee, davanti ad un panino o un pasto consumato fugacemente. Un vero principe, non è distinto dal titolo nobiliare, ma da una personalità originale, che riesce a farsi amare, nonostante l'incredulità del nostro tempo, caratterizzato dallo scetticismo in tutti i campi.

Ognuno di noi ha il suo carattere, le sue esigenze, le sue aspettative, le sue caratteristiche personali e tutto il bagaglio di concezioni ed emozioni, che si porta dietro, fin dalla nascita. Bisogna convivere con tutte queste cose, senza scusa o giustificazione alcuna, quindi se ci si riconosce come la parte mancante che deve "combaciare" con l'altra parte, allora abbiamo fatto centro! Ma se ci sono tante lacune, tanti spigoli e numerose incomprensioni, che apparentemente si pensa di risolvere col tempo, ci si illude e ci si ritrova dopo, in un vicolo cieco, convincendosi che anzichè aver trovato un principe, si è trovato un "rospo", da non riuscrie a trasformare per niente al mondo.

In un rapporto di coppia, che vuole durare nel tempo, ci si deve scoprire sempre, giorno per giorno, ci si deve reinventare, non con un nuovo taglio di capelli o con una gonna sconvolgente, ma con la buona volontà di volersi mettere in gioco, con uno spirito più tollerante, partendo dal presupposto che nessuno è perfetto e tutti siamo soggetti a sbagliare, ma se saputi prendere con un tono dolce e pacato, rispondiamo con più solarità.

Dunque, nessun trucco, nessun espediente miracoloso, nessun intruglio magico, ma solo prudenza e avvenente entusiasmo, da coltivare sempre con intelligenza e altruismo costruttivo.          

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.