La Russia invade l'Ucraina

Dopo la bocciatura della risoluzione al Consiglio di sicurezza dell'Onu contro il referendum in Crimea per il veto contrario di Mosca, dove la Cina si è astenuta e gli altri 13 Paesi hanno votato a favore, la Russia si trova sempre più isolata ed invece di ritirare l'esercito dalla Crimea compie un nuovo avanzamento militare, tenta di invadere l'Ucraina.

E' il Ministero degli Esteri Ucraino a lanciare l'allerta e a ribadire che è necessario l'immediato ritiro delle forze militari russe dal territorio dell'Ucraina. In una dichiarazione del Ministero degli Esteri si esprime una forte protesta  contro l'atterraggio nei pressi del villaggio Strilkove nella regione ucraina di Kherson di 80 paracadutisti russi e di 4 elicotteri d'attacco e 3 veicoli blindati.

Siamo ad un passo dalla guerra, "L'Ucraina ha il diritto di usare tutte le misure necessarie per fermare l'invasione militare della Russia" - ha sottolineato al ministero degli Esteri ucraino.

E' stata avvistata ancora in movimento una colonna di veicoli blindati russi. L'aviazione ucraina si è alzata in volo di ricognizione e il Ministero della Difesa è in massima allerta.

Bogdan Senik, Capo del Servizio Stampa e Informazione del Ministero della Difesa dell'Ucraina riferisce che le Forze  Armate dell'Ucraina hanno fermato la penetrazione delle Forze Armate della Federazione russa nella regione di Kherson.

 Usa: la Russia risponderà di sue azioni, l'ambasciatrice americana all'Onu, Samantha Power minaccia la Russia dicendo che dovrà rispondere delle sue azioni e potrebbe essere soggetta a un isolamento diplomatico ed economico. Inoltre se verranno confermate le accuse di Kiev sulla presenza di truppe russe sul territorio nazionale, si tratterebbe di "una escalation scandalosa". Nella giornata di oggi anche in Russia sono state diverse decine di migliaia di persone a manifestare contro l'autoritarismo e la politica guerraffondaia di Putin.

Leggi anche:

Crimea, elezioni farsa

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.