• Home
  • EVENTI
  • Fenomeno Bastille: a Milano il 22 marzo è già sold-out

Fenomeno Bastille: a Milano il 22 marzo è già sold-out

bastilleSi chiamano Bastille, nome che deriva dal fatto che il loro frontman Dan Smith è nato il 14 luglio giorno della presa della Bastiglia.
 
Forse il loro nome non è ancora molto noto al pubblico italiano che però li riconoscerà sicuramente ascoltando i cori di Pompeii, singolo che ha scalato le classifiche musicali di mezza Europa e che ha ottenuto in Italia il riconoscimento come disco di platino.
 
Già presenti a Milano a novembre con una data all'Alcatraz tornano il 22 marzo, questo sabato, con un inaspettato sold-out al Forum d'Assago. Beh che dire ne hanno già fatta di strada i ragazzi.
 
Ma andiamo per ordine e racontiamo un pò di più su questi Bastille. Dicevamo che il frontman è Dan Smith un ragazzo di 26 anni con un ciuffone, oltre la voce invidiabile , che nel 2010 decide di iniziare un progetto musicale solista. Accompagnato da Chris Wood alla batteria, William Farquarson al basso e Kyle Simmons alle tastiere, pubblica nel giugno di quell'anno il primo singolo, flaws, e  nel 2011 il primo EP Laura Palmer. Entrambe le canzoni fanno parte di Bad Blood primo album di quella che diventa la band ed il fenomeno musicale del 2013, dopo aver ottenuto un contratto con la casa discografica Virgin l'anno prima. Primi nella classifica Uk degli album più venduti, partecipano a festival musicali quali Glastonbury e Reading, e fanno da spalla al tour europeo dei Muse fra maggio e giugno 2013. Premiati con il Brit award nel febbraio di quest'anno, la loro musica, assimilabile ad un alternative rock che se proprio vogliamo fare i paragoni si avvicina ai Killers come stile, è una di quelle che colpisce dopo pochi ascolti e che ti metti a canticchiare dopo pochi ascolti.
 
Una meteora destinata a cadere nell'oblio nel giro di pochi anni o l'exploit di un gruppo destinato ad entrare nella storia della musica?Il tempo ci saprà dire. Certo, avere alle spalle una major come la Virgin è un ottimo aiuto per ottenere un certo  risalto mediatico, ma il loro successo è tutto meritato e sono uno dei pochi gruppi che hanno portato una  ventata di freschezza nel panorama musicale europeo nell'ultimo anno. In più state certi che dal vivo sapranno esprimere tutta la loro carica e noi come voi non ce li vogliamo perdere. Ci vediamo al Forum!
 
Bastille
Forum d'Assago
ore 21.00
Sold-out

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.