• Home
  • CRONACA
  • Michael Schumacher: il suo medico dice di prepararsi al peggio

Michael Schumacher: il suo medico dice di prepararsi al peggio

schumackerMancano solo 3 giorni al raggiungimento dei 3 mesi di degenza di Michael Schumacher presso l’Ospedale francese di Grenoble e proprio alla vigilia di questo triste anniversario il dott Gary Harstein, ex medico personale del campione, scrive sul suo sito questa preoccupante dichiarazione: “Sarà bene prepararsi al peggio”.

Tutti i fans del più volte campione di Formula uno pregano in silenzio che il grande Michael si risvegli presto dal coma ma queste parole sono una vera e propria doccia fredda che nessuno avrebbe mai voluto leggere. Il medico continua le sue dichiarazioni esprimendo un giudizio molto severo ed accusatorio nei confronti dei primi soccorsi, che a suo dire sarebbero stati intempestivi:

"Credo che ci siano stati degli errori evidenti nel trattamento iniziale di Michael, lo so da fonti assolutamente affidabili che hanno avuto accesso a queste informazioni". "E' stata persa un'ora intera, forse di più. Impossibile dire cosa un'ora o due avrebbero significato in un caso del genere, ma gran parte dei neurologi vi direbbe che sono fondamentali".

Non possiamo far altro che pregare e sperare che l'ex medico di Michael Schumacher si sbagli di grosso.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.