• Home
  • CRONACA
  • Milano, veterinario pubblico: assistenza gratuita per gli animali dei milanesi in difficoltà

Milano, veterinario pubblico: assistenza gratuita per gli animali dei milanesi in difficoltà

Milano, veterinario pubblico: assistenza gratuita per gli animali dei milanesi in difficoltàPrima della fine del 2014 aprirà a Milano una clinica veterinaria pubblica che ha l'importante funzione di aiutare i suoi cittadini in difficoltà. La location è già stata scelta, si trova nel quartiere di Bruzzano, zona 9 per intenderci, oltre l'ospedale Niguarda, precisamente in via Senigallia al numero civico 60. Lì troveranno cure di qualità, protezione e spazio i nostri amici a quattro zampe e le associazioni: la struttura è piuttosto ampia, si parla di circa 200 metri quadri. 

Attraverso un bando - non ancora disponibile adesso ma a breve, fra alcune settimane - Milano affiderà la clinica veterinaria a diverse associazioni che si occuperanno in primis di garantire l'assistenza agli animali domestici. Le associazioni gestiranno il progetto per tre anni poi dovranno presentare nuovamente un progetto dettagliato mirato sempre alla "vocazione sociale", come esplicita il Comune, che sia aperto gratuitamente a tutti i milanesi. Per poter portare i propri animali domestici dal veterinario si dovrà presentare semplicemente il modello ISEE. 

Qualche settimana fa vi abbiamo dato la notizia della nascita - nel capoluogo lombardo - del primo banco alimentari destinato agli animali dei milanesi in crisi economica ( Balzoo: il banco alimentare per cani e gatti a Milano ) ed ora ecco un'altra buona notizia per la nostra città che dimostra attenzione verso le persone più in difficoltà e verso gli animali, nella direzione di un impegno e una considerazione civile che sono indispensabili per ognuno di noi, indistintamente. Si tratta di una importante novità, non esisteva ancora niente del genere a Milano né in altri parti d'Italia. 

"Se si ambisce a vivere in una città con un’alta qualità della vita, bisogna pensare alla vita di tutti coloro che la abitano" - ha dichiarato l'assessore Chiara Bisconti.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.