• Home
  • MOSTRE
  • Lupo Aberto: in mostra allo WOW Spazio Fumetto di Milano

Lupo Aberto: in mostra allo WOW Spazio Fumetto di Milano

Lupo alberto Wow spazio fumettoSi chiama Alberto, compie 40 anni proprio in questi giorni e vive nei pressi di una fattoria. Ha un amico di nome Enrico ed una fidanzata di nome Marta. E’ disoccupato e spesso stenta a conciliare il pranzo con la cena.

Potrebbe sembrare la descrizione del protagonista dell’ennesima triste storia di precariato, ma la figura dell'uomo comune, con una vita tormentata ed una buona dose di sfortuna non è altro che la rappresentazione di un lupo tutto blu, che con il suo enorme naso tra mille avventure e disavventure ha conquistato il panorama del fumetto italiano.

Lupo Alberto, nato dalla matita di Guido Silvestri in arte Silver, fa la sua prima apparizione sul Corriere dei Ragazzi nel febbraio del 1974 dando il via ad un fenomeno di portata nazionale.

Dopo 40 anni il 2014 celebra il suo compleanno e lo fa in grande stile: dal 28 marzo al 1 giugno  WOW Spazio Fumetto ospiterà una grande mostra/evento per festeggiare il Lupo e gli altri personaggi della fattoria McKenzie.

Tavole originali, la prima striscia disegnata, pubblicazioni d’epoca, gadget e video che ripercorrono i primi quarant’anni di Lupo Alberto alla scoperta dei suoi segreti e di quelli dei suoi simpaticissimi compagni d’avventura: la gallina Marta, di cui il lupastro è follemente innamorato, il cane Mosè e naturalmente Enrico la Talpa, personaggio amatissimo dai cultori della serie.

Il successo del fumetto non è infatti solo dovuto dal buffo Lupo blu, ma in quarant'anni è diventato una star grazie anche al carattere e alla simpatia degli altri abitanti della fattoria. In mostra, sarà esposto per la prima volta un grande plastico con le statue in resina di tutti i personaggi,  realizzato appositamente da Alessandro Zecca: oltre ad Alberto e a Marta ci saranno Enrico, Cesira, Mosé, Glicerina, Alcide, Krug e molti altri. Un'altra installazione permetterà invece ai visitatori di entrare nella fattoria e diventare personaggi delle storie di Lupo Alberto.

Nell'ambito della celebrazione Silver donerà all'Associazione Bianca Garavaglia, attiva da 25 anni in iniziative di supporto e raccolta fondi per gli studi sui tumori infantili, una tavola autografata e disegnata appositamente per l’occasione che verrà messa all’asta su e-bay per la raccolta fondi.

Marta Bina

WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano
Viale Campania 12 – Milano
Ingresso 5 euro (ridotto 3 euro)
Da martedì a venerdì - ore 15.00-19.00 / Sabato e domenica - ore 15.00-20.00.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.