Parco del Portello a Milano

parco portello collina2Il parco del Portello è un grande parco urbano di 70.000 mq è una delle testimonianze di quanto Milano si stia rinnovando negli ultimi anni, e di quanto l'espansione urbanistica lasci spazio anche ad aree verdi e a nuovi parchi, come il Parco Franco Verga, che si affiancano ai giardini secolari e ai parchi storici di milano.

Il parco sorge sull'area industriale dismessa dall'Alfa Romeo negli anni '80, riqualificata ora con la costruzione del nuovo quartiere residenziale. Gli accessi sono in viale De Gasperi e da via Palazzolo e Serra.

La caratteristica principale di questo parco sono certamente le due colline a spirale, tema molto caro all’architetto Charles Jencks che le ha progettate, e che vogliono richiamare il Monte Stella: la storica "montagnetta di San Siro", collina anch'essa artificiale realizzata nel dopoguerra da Piero Bottoni.
Alla base della progettazione c'è anche la tematica del tempo: la Preistoria, la Storia, il Presente e il tempo individuale.

Delle due colline del parco Portello, una, la più "morbida",  prevede un percorso a doppia esse, che rappresenta tributo ai colori della storica Alfa Romeo con i suoi vialetti circondati da arbusti verdi e rossi. Questa collina ospita nella sua concavità un laghetto, un'oasi al riparo dai rumori, che dovrebbe diventare una pista di pattinaggio nel periodo invernale con una lunga fila di panchine (purtroppo in pieno sole).parco portello

L'altra montagnetta è conica e percorsa da un doppio tracciato a spirale uno a salire e l'altro a scendere senza incrociarsi: sulla sommità ospita una scultura che rappresenta la doppia elica di DNA. parco portello collina1

Un piccolo angolo di paradiso è certamente il Time garden, il Giardino del tempo: una piccola area che regala diverse fioriture a seconda delle stagioni e che sorge proprio accanto all'Istituto Palazzolo, da cui si accede grazie ad una rampa.

parco portello giochiMeta ideale per una passeggiata primaverile, questo parco fa davvero dimenticare di trovarsi in città: è un gioiello nascosto, ancora poco conosciuto, anche se - bisogna dirlo - qualche pecca ce l'ha.
Il design ha forse preso il sopravvento sulla fruibilità: ci sono poche zone d'ombra e non rappresenta quindi un riparo adatto dalla calura estiva, e l'area area giochi per bambini è carina ma davvero piccola (se cercate un parco, non molto distante dal Portello, in cui dar divertire i vostri bambini è consigliatissimo il Parco Franco Verga!).

Vedi tutti i Parchi di Milano

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.