Moda mare 2014: tutte le tendenze e i prezzi!

moda-mare-2014-tendenze-costumi-da-bagnoCi siamo! L’estate è ormai alle porte e le aziende di moda male hanno già lanciato i propri gioiellini pronti per la vendita!

Ma quale costume scegliere per le nostre giornate di mare?

Innanzi tutto l’aspetto economico, soprattutto di questi tempi, è molto importante:

Possiamo rivolgerci alle fasce low cost come mercati o brand quali Tezenis e Oysho che offrono prodotti alla portata di tutti in una fascia di prezzo tra le 15 e le 25 euro per un bikini.

Se vogliamo, invece, salire di qualità senza spendere un’esagerazione ci sono i classici, ma sempre ottimi e attuali, Calzedonia, Yamamhay e Golden Lady, ognuno con un proprio stile ben definito; qualità, e prezzo sono paragonabili – si parla di un costo tra le 40 e le 60 euro - dunque la differenza la fa il gusto personale.

Infine se siamo molto esigenti e vogliamo sfoggiare anche in spiaggia l’ultimo gioiellino del nostro brand preferito possiamo rivolgerci alle grandi marche, e qua c’è solo l’imbarazzo della scelta, come del costo!

bikini fasciaMa veniamo ai modelli più in della stagione:
al primo posto sicuramente il bikini a fascia che spopola da qualche anno e si riconferma un must have anche per la prossima stagione. Possiamo scegliere tra la fascia continua o quella a cuore, in ogni caso è questo il costume perfetto per un’abbronzatura da 10 e lode, senza il problema del terribile segno delle spalline!

Un altro classico è il triangolo, imbottito o non, può essere accompagnato da diverse texture e assumere a seconda dei casi un tono sexy, sportivo, giocoso o glamour.

Un problema del costume a triangolo può essere il fastidio dei lacci attorno al collo, che a lungo andare – in particolare per le maggiorate – può essere molto fastidioso: in questo caso meglio optare per un classico costume a coppa, imbottito o con i ferretti.

Per la parte inferiore del bikini le più atletiche potranno permettersi perizoma e brasiliana, al contrario se non abbiamo un lato B come quello delle star è caldamente consigliato optare per modelli un po’ più coprente come slip normali, con i laccetti o culotte.

Costume interoInfine c’è sempre lui: il costume interno che quest’anno va alla grande in versione pin up anni 80 senza spalline, mooolto sexy ma decisamente problematico sul fronte abbronzatura.

E per finire il colore:

dai giocosi motivi che propongono le aziende ogni anno ai classici tinta unita, in ogni caso un must restano il total white e total black, molto sexy e di classe.

Se invece vogliamo giocare col colore pur restando sul monocromatico puntiamo verso i colori della stagione, primo su tutti il radiant orchid e simili (lilla, viola, fuxia,..), il verde acqua, tiffany, azzurro, blu.

Simona Casiraghi

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.