• Home
  • CINEMA
  • Festival del Cinema Spagnolo sbarca a Milano

Festival del Cinema Spagnolo sbarca a Milano

Festival-cinema-spagolo-milanoOggi alle ore 20.00 all’Apollo SpazioCinema di Milano si aprirà per la prima volta il Festival del Cinema  spagnolo, grazie al quale avremo la possibilità di approfondire la conoscenza della cultura e della lingua iberica con una decina di film in lingua originale e sottotitolati in Italiano.

Sicuramente un’ottima opportunità quella che viene proposta a Milano tra il giovedì 15 e  domenica 19 maggio che vedrà protagonisti tre importanti cinema della zona: l’Apollo, il Beltrade e il Palestrina.

L’iniziativa fa parte della manifestazione “La Spagna a Milano” già presente nella città dall’8 maggio che invade Milano con il calore spagnolo attraverso eventi coinvolgenti per ogni gusto e fascia d’età, promuovendo la conoscenza e la scoperta delle tradizioni spagnole in un ampio spettro di iniziative che coinvolgeranno i diversi ambiti gastronomici, sportivi, artistici, culturali e cinematografici.

Tra gli obiettivi del Festival del Cinema c’è sicuramente la scoperta dei più grandi artisti spagnoli, poco conosciuti da noi italiani, spingendoci oltre la conoscenza dei capolavori di Pedro Almodovar.

La cerimonia di apertura si terrà con la proiezione della pellicola “Vivir es facil con los ojos cerrados” (Vivere è facile ad occhi chiusi), di David Treuba –a cui seguirà un aperitivo gratuito per il pubblico  - che racconta una storia vera ambientata nel 1956 in spagna di un cameriere che fa di tutto per arrivare a realizzare il so sogno di incontrare John Lenon. Il film ha avuto un grande successo in Spagna ricevendo sei statuette ai Premi Goya.

Le proposte che si alterneranno durante la settimana ci porteranno dritti nel cuore della penisola iberica, come per esempio con la commedia romantica “Barcelona nin d’estiu”, di Dani de la Orden, che ha come protagonista la splendida Catalogna; un’altra importante proposta è quella che ha ottenuto quattro candidature ai Premi Goya 2013 come miglior sceneggiatura: “Todas las mujeres” di Mariano Barroso che racconta la storia di un veterinario e di tutte le donne della sua vita, dove emergono vari conti in sospeso con ognuna.

La manifestazione si chiuderà domenica, anche se per la settimana successiva sono già previste delle repliche, con la presentazione della commedia “Carmina o Revienta” attraverso un incontro con uno dei personaggi spagnoli più celebri, Paco Leon.

                    spagna-milano

Cinema Apollo: Galleria de Cristoforis, 3 20122 Milano – tel. 02780390

Cinema Beltrade: via Oxilia 10, 20127 Milano – tel. 0226820529

Cinema Palestrina: via G.Pier Luigi da Palestrina 7, 20124 Milano – tel. 026702700

Simona Casiraghi

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.