Ventana Argentina al Cinema Beltrade

Ventana-Arg-MilanoAll’interno del Festival del Cinema spagnolo, in occasione della festa di Indipendenza Argentina, arriva  a Milano, al cinema Beltrade, Ventana Argentina, promossa da EXIT media in collaborazione con Barz&Hippo, con il Consolato Generale de l’Argentina in Italia e l’Instituto Cervantes di Milano.

Verrà proposta una selezione di tra i più rappresentativi film argentini delle ultime stagioni, con alcuni innesti d’essai.

Film di punta del festival, “El estudiante” (Lo studente), di Santiago Mitre, astro nascente del nuovo cinema indipendente argentino. Il film narra la formazione politica di un giovane studente che riesce a farsi strada nelle strutture di potere del mondo universitario. Gran Prix della Giuria a Locarno, presentato di recente al MoMA di New York.

Seguono il film low budget “Bolivia” di Adrian Caetano vincitore a Cannes del premio della Semaine de la Critique, il road movie “Familia rodante”, di Pablo Trapero, , “Hermanas” (Sorelle), di Julia Solomonoff, che narra la storia di due sorelle separate durante la dittatura di Videla del ’76, e il delicato  “Valentín” di Alejandro Agresti, lo sguardo di un bambino di 9 anni sull’Argentina degli anni ’60.

Completano il programma alcuni tra i migliori corti d’animazione della stagione in corso.

“El estudiante”, è la storia di un giovaneche arriva a Buenos Aires per studiare all'Università. Presto si rende conto di non avere la vocazione per lo studio. Paula, una professoressa della facoltà, lo introduce alla politica.

In “Familia rodante”, nonna Emilia annuncia alla sua famiglia di essere stata scelta testimone delle nozze di sua nipote che si sposerà a Misiones, a 1500 km dalla capitale. Per il lungo viaggio da Buenos Aires , Emilia vorrebbe che tutti la accompagnassero. Nessuno se la sente di dirle di no e tutti si mettono in cammino insieme.

“Hermanas”, si svolge nel 1984 quando Natalia viaggia da Madrid verso il Texas per visitare la sorella Elena,  appena trasferita negli Stati Uniti con la famiglia. Fuggendo dall’esercito, Natalia aveva abbandonato l’Argentina nel 1975, dopo la scomparsa del fidanzato. Suo padre,  ha lasciato, morendo, un romanzo inedito che Elena custodisce a casa sua. Natalia inizia a leggerlo e si accorge che tratta della storia della sua famiglia durante la dittatura.

“Valentín” è un bambino di 9 anni che vive insieme al padre e alla nonna. Con la speranza di ritrovare la madre che l'ha abbandonato all'età di tre anni, insieme al suo amico del cuore decide di voler diventare astronauta.

 

Cinema Beltrade dal 22 al 25 maggio
Via Nino Oxilia, 10 (zona Staz. Centrale)

Intero: 6,50 €
Ridotto: 5,00 €
(fino a 26 anni, oltre i 65 anni, militari)

Tessera-Abbonamento 6 ingressi: 24,00 €

Ven 23

19.15 Bolivia

21 Familia Rodante

Sab 24

18 El estudiante

20 Valentín

22 Hermanas

Dom 25

18 Familia Rodante

20 El estudiante

 Giovanni Terzi

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.