• Home
  • EVENTI
  • Pearl Jam a Milano: la band che suona come se ogni show fosse l'ultimo

Pearl Jam a Milano: la band che suona come se ogni show fosse l'ultimo

pj

Il ritorno di Eddie Vedder con la band al completo: ovvero il ritorno a Milano dei Pearl Jam.
 
Era dal 2010 che la band non tornava in Italia (allora fu l'Heineken Jammin' Festival a Venezia) e bisogna tornare indietro fino all'anno 2006 per rivedere i Pearl Jam a Milano (concerto al MediolanumForum). 
 
Quest'anno la data del 20 giugno a San Siro sarà la giusta cornice per regalare al pubblico un concerto rock di alto livello.
 
Raccontare in breve chi sono i Pear Jam e quanto hanno contribuito alla causa rock non è una cosa semplice. Basta dire che hanno venduto oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo, che sono inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame e che il loro album di debutto Ten ha ottenuto il disco di diamante. Ritenuti tra i capostipiti del genere grunge assieme ai Nirvana, sono andati ben oltre quell'etichetta diventando un gruppo icona del genere rock anni '90 da cui moltre altre band hanno preso ispirazione (Stone Temple Pilots e Creed su tutte).
Nel 2006 la rivista Esquire li ha premiati per la miglior performance live con la seguente motivazione: "Sono rare superstars che continuano a suonare come se ogni show fosse l'ultimo". Una buona motivazione per non perdersi questo concerto.
A Milano tornano in occasione del tour mondiale che segue l'uscita di Lighting Bolt decima fatica del gruppo da cui sono già stati estratti i singoli Mind your manners, SirensSwallowed hole che è in questi giorni in rotazione sulle principali radio rock e non. Con queste canzoni ci saranno anche quelle che hanno fatto la storia del gruppo da Alive a Black passando per Jeremy e I am Mine.
 
Cosa poter aggiungere se non che la band suonerà senza gruppi spalla per riuscire a fare un concerto che dovrebbe durare tre ore. Appuntamento quindi a San Siro il 20 giugno e ricordate sempre "rock never dies".
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.