In mostra i 50 anni della Rossa

"Milano sottosopra. 50°anniversario della Rossa" è la mostra fotografica, iniziata il 23 giugno e che terminerà il 10 luglio, dedicata alla celebrazione della prima linea metropolitana milanese, inaugurata il 1° novembre del 1964.

24f5e46855 Manifesto-Inaugurazione-M1-1964La Linea Rossa è stata un'importantissima e innovativa opera infrasrutturale, tanto da essere stata presa a esempio per la costruzione di tantissime altre metropolitane nel mondo.

I lavori per la linea iniziarono nel 1957, finanziati direttamente dal comune e da un prestito dei cittadini della capitale lombarda; i lavori sono stati curati, per quanto riguarda l'allestimento delle stazioni, dall'architetto Fabio Albini.

La metropolitana fu, fin da subito, motivo di orgoglio per il popolo milanese, presentatosi in massa per assistere alla cerimonia di inaugurazione (tenutasi nella stazione di Lotto) e per poter partecipare al primo viaggio di questo nuovo, modernissimo mezzo di trasporto. Solo quella volta, due treni partirono affiancati dalla banchina della stazione di inaugurazione, piena di milanesi curiosi e felici di provare quel mezzo sottoterra, che tanto aveva stravolto la città durante i lavori per la sua realizzazione.

La prima tratta, che partiva appunto da Lotto, arrivava fino a Sesto Marelli, per una tratta lunga 11,8 km, composta da 21 stazioni.

Proprio per l'importanza che la linea metropolitana ha nella città Milano, si è deciso di dedicare alla Rossa una mostra fotografica che ripercorre tutta la sua storia.

La mostra è inserita all'interno del programma della XV edizione della Milanesiana, la rassegna culurare ideata e diretta da Elisabetta sgarbi e patrocinata da Expo Milano 2015.

"Milano sottosopra. 50°anniversario della Rossa" è curata da Giampiero Bosoni e organizzata in collaborazione con la Metropolitana Milanese, che ha aperto i suoi archivi mettendo a disposizione della mostra tantissime fotografie inedite della Milano degli anni Sessanta.

Ma la mostra non è composta solo di fotografie, ma sarà arricchita da letture e passi scritti da Dino Buzzati, che tanto si ispirò alla costruzione della linea rossa.

Claudia Bolognino

Milano Sottosopra - I primi 50 anni della M1

Fino al 10 luglio 2014

Sala Buzzati - Fondazione Corriere della Sera
via Eugenio Balzan 3 - Milano
Visitabile durante gli eventi che si svolgono nella sala
Ingresso libero
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.