• Home
  • BAMBINI
  • Family Friendly Airport: informazioni utili per chi viaggia con bambini

Family Friendly Airport: informazioni utili per chi viaggia con bambini

geronimo-stilton-airportSiete in partenza con tutta la famiglia? Eccovi alcune informazioni che potranno essere utili!

Dal 4 luglio al 25 agosto negli aeroporti milanesi troverete un'area giochi interattiva , la Family Line - una corsia dedicata alle famiglie che viaggiano con bambini e ragazzi fino ai 12 anni - per accedere più velocemente ai controlli di sicurezza prima degli imbarchi, un libro per i più piccoli con informazioni utili e tanti giochi. L'iniziativa, che ha come protagonista il famoso topo investigatore Geronimo Stilton, è volta ad aiutare le famiglie in partenza dagli aeroporti milanesi ed è frutto della collaborazione tra SEA e Edizioni Piemme. La Family Lane è attiva dalle 7 alle 21 dal venerdì al lunedì nel periodo 4 luglio - 4 agosto e tutti giorni dal 9 agosto al 25 agosto.
Tutto questo fa parte dell’iniziativa Family Friendly Airport, lanciata nel 2012 da SEAper dare supporto alle famiglie in partenza dagli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa.

Negli aeroporti milanesi troverete anche i Baby Pit Stop all’interno dei quali si trovano una poltrona adatta alla posizione dell’allattamento e un fasciatoio per il cambio del pannolino.

Il volo è in ritardo? L'attesa è molto lunga? A 10 minuti dal Terminal 1 di Milano Malpensa trovate il più grande parco e museo del volo in Italia! Si chiama Volandia ed è nato dal recupero delle storiche Officine Aeronautiche Caproni. Al suo interno troverete aerei, elicotteri, simulatori di volo, planetario, sale video e 3D, e diverse aree giochi. Aperto tutti i giorni, anche ad agosto.

Per chi parte con bambini è importante sapere che ogni viaggiatore avrà bisogno di un documento valido, è quindi necessaria anche per i bambini sotto l’anno di età la carta d’identità (sufficiente se si resta all’interno della comunità europea) o il passaporto.

I bambini da 0 a 2 anni non compiuti non dispongono, di norma, di un posto a sedere, ma viaggiano in braccio ad un adulto.
I bambini da 2 a 12 anni non compiuti hanno diritto a un posto a sedere, con tariffa (poco!) ridotta, possono portare bagaglio a mano e hanno la franchigia bagaglio pari a quella degli adulti.
Minore non accompagnato.

È possibile far viaggiare anche un minore non accompagnato (di solito l’età minima è 4 anni, ma può variare a seconda delle compagnie). È necessario segnalare la cosa all’atto della prenotazione, verrà così una procedura di assistenza: il bambino sarà sotto la custodia del personale aeroportuale fino all’imbarco, poi passerà sotto la tutela della compagnia aerea. Il genitore dovrà rimanere in aeroporto fino al decollo. La stessa assistenza ci sarà all’arrivo; il bimbo sarà accompagnato fino al ricongiungimento con la persona indicata durante la prenotazione.

 

LEGGI ANCHE

Valigia per i bambini: 10 cose da non dimenticare

Vacanze con bambini: cosa portare

Voglia d'estate: volo low cost portami via

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.