• Home
  • EVENTI
  • Festival delle Lettere: al via la decima edizione presso il Teatro Litta

Festival delle Lettere: al via la decima edizione presso il Teatro Litta

lettersNell'era del digitale e della dipendenza da web, le vecchie lettere, fatte di carta e penna, sembrano un ricordo remoto. E invece no.

E lo dimostra il Festival delle Lettere, giunto quest'anno alla sua decima edizione. Nove anni, fino ad ora, che hanno contato circa diciassettemila lettere partecipanti, come a dire che chi ha voglia di prendere in mano una lettera, scriverla e spedirla, ancora c'è.

Anche quest'anno c'è un tema, come filo rosso del festival: Lettera a un sogno.

Il programma si aprirà martedì 30 settembre alle 21.00, presso il Teatro Litta di corso Magenta 24 a Milano, con la presentazione della decima edizione del festival. Verranno interpretate alcune le lettere d'autore e le lettere vincitrici di tutte le edizioni, con accompagnamento musicale. Durante l'evento verranno premiate le lettere a tema libero.

Si prosegue poi il giorno dopo, mercoledì 1 alle 10.00 con Topolino Lab, laboratorio creativo dedicato ai bambini dalla quarta elementare alla prima media.
Alle 15.00 avverranno le premiazioni della categoria Lettera a un'adozione, con lettura delle migliori lettere partecipanti.
In serata ci si trova per Un matrimonio da sogno, presentazione della campagna Writing the distance 2014, talk show e performance artistica.

Giovedì 2 si parlerà di mafia, con l'associazione Libera e Gruppo Abele. Alle 16.00 si potrà assistere a Lettere improvvisate: senza corruzione, riparte l'Italia, dibattito e improvvisazione teatrale.
Ore 18.00, inaugurazione della mostra Buste Dipinte, e alle 21.00 verranno lette le lettere più divertenti dei dieci anni di festival. Infine, premiazione delle lettere nella categoria Lettera dal cassetto.

Venerdì sera, ore 21.00, premiere cinematografica con Videolettere a un ex, e in seguito premiazione della categoria Lettera a un ex.

Il prossimo weekend si apre, di sabato, con Lettera a un sogno, spettacolo teatrale ispirato alla vita di Alex Bellini e alle migliori lettere a un sogno inviate quest'anno al festival. In seguito premiazione delle migliori lettere a un sogno.

Il festival si conclude domenica 5 ottobre alle 16.00 con Lettera doppia: lettura delle migliori lettere doppie e under 14.

Per tutti i giorni della manifestazione, in piazza Gae Aulenti sarà presente un'installazione artistica dedicata al sogno di Alex Bellini.

La partecipazione e l'affluenza al Festival delle Lettere 2014 dona qualche speranza, e fa intuire che l'era delle lettere non si è ancora chiusa, è stata solo affiancata da mezzi più veloci e pratici.

Ma il fascino della carta scritta, l'odore dell'inchiostro sulla carta, l'attesa di una lettera che deve arrivare, aprire la cassetta della posta tutti i giorni, e più volte al giorno, sperando che sia piena... Bè, non c'è mezzo, computer o tecnologia che eguagli o superi il fascino della lettera scritta e spedita o ricevuta!

Clara Cappelletti

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.