Una nuova centrale dell’acqua per Milano

Una nuova centrale dell’acqua per Milano

Dal 4 luglio Milano ha una nuova Centrale dell'Acqua, in via Cenisio 39,...

Cosa fare questo weekend a Milano? 13-15 luglio 2018

Cosa fare questo weekend a Milano? 13-15 luglio 2018

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Milano Latin Festival 2018

Milano Latin Festival 2018

La musica infiamma il palco del Milano Latin Festival per la settimana più...

L'Uomo Bianco Nella Foto - L'incredibile storia di Peter Norman in scena al Castello Sforzesco

L'Uomo Bianco Nella Foto - L'incredibile storia di Peter Norman in scena al Castello Sforzesco

Ho sempre avuto la balzana idea che lo sviluppo di una nazione e del suo...

Visita in Miniera in Lombardia con i bambini

Visita in Miniera in Lombardia con i bambini

La proposta che vi voglio fare con quest'articolo, è quella di fare una...

Politica e finanza: le logiche dei mercati

Politica e finanza: le logiche dei mercati

Politica e finanza, come dovrebbe essere, o Finanza e politica come purtroppo...

Bus e tram di Milano ancora terra di nessuno?

Bus e tram di Milano ancora terra di nessuno?

I mezzi di superficie atm sono ancora pericolosi. E non parlo delle ore...

Ciclovia del fiume Oglio

Ciclovia del fiume Oglio

Ecco una proposta per gli amanti della pedalata panoramica, percorrere i 282...

Harry Potter a Milano o gli studios di Londra?

Harry Potter a Milano o gli studios di Londra?

Babbani di tutta Italia siete pronti? «Harry Potter: The Exhibition», la...

Sindaco di New York a Milano per Expo2015

sindaco-new-york-de-blasioIn occasione di Expo2015 sarà ospite della nostra città anche il Sindaco di New York Bill De Blasio.

Ad annunciare la visita del Sindaco americano e della sua famiglia per Expo 2015 è stato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia al termine di un incontro nella City Hall della Grande Mela che ha annunciato "Con De Blasio abbiamo gli stessi obiettivi come ad esempio la lotta alle disuguaglianze, abbiamo anche grandi attese nei risultati. Sono convinto che attraverso una maggiore unità tra Milano e New York si possano fare grandi cose. Milano sta diventando sempre più una città a vocazione internazionale. Dal Semestre Europeo, ad Asem, fino ad arrivare a Expo 2015. Ho spiegato al Sindaco De Blasio che l'Esposizione Universale non sarà solo una vetrina di prodotti, ma anche di valori e Milano sarà il luogo privilegiato dove far crescere il dibattito sui temi di Expo. Ecco perché ho chiesto a De Blasio di essere con noi in questo cammino di costruzione della Food Policy".

Il Sindaco De Blasio si è detto entusiasta per la proposta del Sindaco Pisapia di lavorare insieme per la Food Policy e ha anche annunciato che la municipalità di New York aderirà al Patto sull'alimentazione urbana sulla quale è impegnata la città di Milano. Un Patto, che sul modello del Protocollo di Kyoto, ma con obiettivi più concreti e realizzabili riguardo la sana alimentazione e la lotta agli sprechi alimentari,  possa essere condiviso e firmato dai Sindaci delle metropoli mondiali in un grande evento durante Expo 2015. A questo Patto hanno già comunicato di aderire oltre 30 città e molte altre stanno approfondendo il progetto.

Il Sindaco Pisapia ha successivamente incontrato i rappresentanti della New York City Economic Development Corporation, che ha come obiettivo il sostegno allo sviluppo economico rafforzando la competitività della città e facilitando gli investimenti. Giuliano Pisapia ha auspicato una sinergia tra la NYCEDC, la municipalità di NY e Milano e le piccole medie imprese della Città Metropolitana in un momento di grande trasformazione del territorio.

Leggi anche:

Roma verso Expo Milano 2015

Il Padiglione e il Palazzo Italia per Expo 2015

Terra di speranza, cibo per la vita. La Cina e Expo 2015

Il giro d’Italia 2015 nel segno di Expo

Expo 2015, a che punto siamo?

Arts & Foods. La Triennale di Milano e Expo 2015

Concorso VideomakARS. Giovani creativi e Expo 2015

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.