• Home
  • CRONACA
  • Sciopero a Milano mezzi pubblici ATM e treni: 14 novembre 2014

Sciopero a Milano mezzi pubblici ATM e treni: 14 novembre 2014

Sciopero generale del trasporto pubblico previsto per venerdì 14 novembre 2014. Probabili disagi per coloro che usano i mezzi pubblici a Milano e il trasporto ferroviario e aereo. Dopo lo sciopero del 30 settembre e del 24 ottobre, torna la mobilitazione sindacale contro la riforma sul lavoro da parte del Governo. 
Sempre per venerdì 14 novembre è stata organizzata una manifestazione contro il Jobs Act che porterà in piazza nel capoluogo lombardo tanti lavoratori preoccupati: il raduno è segnato per le 9.00 a Porta Venezia, poi il corteo proseguirà per il centro storico sino a raggiungere Piazza Duomo dove ci sarà il comizio e - tra gli altri - parleranno Susanna Camusso e Maurizio Landini. Lo sciopero riguarda il pubblico e il privato e ad aderire numerose sono le sigle sindacali: Cobas, Usb, Fiom-Cgil Cub Trasporti e Flaica Cub. I disagi non mancheranno né a Milano né nel resto d'Italia dove la mobilitazione varierà da città a città per orario e modalità.
Sciopero ATM
Per venerdì 14 novembre CUB Trasporti ha aderito allo sciopero nazionale e a Milano per i mezzi di superficie la mobilitazione sindacale avrà inizio alle 8.45 e si protrarrà sino alle 15.00 per riprendere poi dalle 18.00 sino all'indomani, per quanto riguarda la metropolitana a rischio il servizio dalle 18.00 in poi. Consigliamo di seguire il profilo twitter @atm_informa per rimanere sempre aggiornati. A risentire dell'astensione dal lavoro anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale-Milano P.ta Garibaldi-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Bellinzona.
Sciopero Trasporto ferroviario e aereo
La mobilitazione riguarderà anche le ferrovie e gli aeroporti. Lo sciopero dei treni avrà inizio dalle 00.00 sino alle 21.00 di venerdì 14 novembre 2014, rispettate le due fasce orarie di garanzie tra le 6.00 e le 9.00 e tra le 18.00 e le 21.00 in cui vengono garantiti alcuni treni considerati servizi essenziali. Per maggiori informazioni visitare il sito trenitalia.com ( o telefonare al numero 892021) e trenord.it. (o chiamare lo 0272494949). Per Trenord è possibile rivolgersi all'ufficio informazioni a Milano Cadorna e a Milano Porta Garibaldi. Mentre lo sciopero del settore aereo è previsto dalle 00.00 alle 24.00.
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.