Milano: Pedofilia, condannato don Galli

Milano: Pedofilia, condannato don Galli

A processo con l'accusa di aver abusato sessualmente di un ragazzino di 15...

Ventis, un’esperienza di shopping online straordinaria

Ventis, un’esperienza di shopping online straordinaria

Ventis è un negozio online che si propone di portare le flash sales in Italia...

Tendenza capelli: look naturale

Tendenza capelli: look naturale

Lisci o ricci, tinti o trattati, l’aspetto dei capelli nella prossima stagione...

Il nullafacente per Tramedautore al Piccolo Teatro

Il nullafacente per Tramedautore al Piccolo Teatro

Venerdì 21 settembre Il nullafacente in scena al Piccolo Teatro...

Cosa fare questo weekend a Milano? 21-23 settembre 2018

Cosa fare questo weekend a Milano? 21-23 settembre 2018

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Silenzi e stanze Altre storie da Edward Hopper di Michele Mozzati

Silenzi e stanze Altre storie da Edward Hopper di Michele Mozzati

Martedì 25 settembre alle 18.30 al Teatro Parenti di Milano (SalaAcomeA),...

Collezioni donna per l’autunno-inverno 2018-2019

Collezioni donna per l’autunno-inverno 2018-2019

Piumini oversize stampati a grandi righe e a grandi quadri, colli...

Cacio e Pepe festival 2018 a Milano

Cacio e Pepe festival 2018 a Milano

Da giovedì 20 a domenica 23 settembre 2018 si svolgerà a Milano in Piazza...

Yogurt fatto in casa: ecco come fare

Yogurt fatto in casa: ecco come fare

Lo yogurt è un alimento a base di latte fermentato classificato tra i...

Expo 2015. La Repubblica Ceca e il Padiglione che sorge dall'Acqua

Per Expo2015, il progetto del Padiglione della Repubblica Ceca risulta essere altamente tecnologico, nato dall’idea dello studio Chybik+Kristof Associated Architects e assemblato dalla Koma Modular Construction di Vizovice, per l’Esposizione Universale si potrà visitare un’edificio modulare pensato per essere riutilizzato per occasioni future, di 1500 m2 distribuiti su 3 piani. Tema della partecipazione "Laboratorio di vita".

repubblica-ceca-expo-milano-2015-milanofree-tiziana-leopizziIn linea con le atre progettazioni per i Padiglioni espositivi, anche questo edificio è stato concepito secondo le caratteristiche della sostenibilità e quindi sarà a basso impatto ambientale.

Paese dalla ricca tradizione nel campo della produzione agricola e alimentare, la Repubblica Ceca si presenta a Expo Milano 2015 raccontando l'esperienza e l'innovazione nella gestione delle risorse idriche e del loro uso, illustrando i risultati degli istituti di ricerca biochimica e nano-tecnologici di ricerca applicata per la cura dell'ambiente, per la salute umana e animale e nei riguardi della produzione di alimenti sicuri.

Elemento principale è per questo l’Acqua strettamente connesso con il Tema dell’evento Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, fonte preziosa che accomuna il mondo della scienza, della cultura, della nutrizione e della vita della gente. 

Il futuristico padiglione  sorgerà come un’isola dalle acque del canale e dello specchio d’acqua frontale, sarà collocato sul Decumano, all’ingresso orientale dell’area espositiva. Al suo interno ci saranno 3 macro aree: Fantasy and Fairy Tale Land che ha l’obiettivo di far vivere un’esperienza “alla maniera boema”, si racconterà dell’antico ma ancor presente legame fra le città ceche e l’acqua. I 4 elementi, aria, acqua, terra e fuoco, diventeranno tasselli di un’esperienza sensoriale a 360° abbinati ai temi dell’arte, del design, dell’alimentazione e della scienza.

La seconda area è Laboratory of Life, qui ricercatori, scienziati e artisti renderanno visibile il mondo sub-molecolare e le sue meraviglie tramite applicazioni interattive e progetti come i nuovi prodotti farmaceutici veterinari privi di antibiotici, i più recenti studi sulla genetica molecolare e sul funzionamento del genoma dei vegetali e le membrane in nanofibre per la purificazione dell’aria e dell’acqua.

Terza area è Ideal Land, consacrata alla tradizione delle performance dalla Lanterna magika e al cinema interattivo del Kinoautomat: uno spettacolo suggestivo e sorprendente con progetti audiovisivi inediti previsto all’interno di uno spazio creato e gestito dagli studenti delle università ceche.

E ancora nel Padiglione, vi saranno ristoranti per gustare il meglio della gastronomia boema, un giardino sul tetto e un grande anfiteatro e un giardino sul tetto.

Dafne

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.