Natale 2014: 5 regali per i bambini

babbonataleNatale è ormai vicinissimo, e qualcuno è ancora alla ricerca dell’idea giusta, del regalo un po’ speciale e non scontato da fare ai propri bambini, sempre più difficili da sorprendere….

Eccovi allora 5 idee semplici, ma che sapranno stupirli!

  1. Un libro: dietro ogni bimbo si nasconde un lettore, anche se ancora non sa di esserlo. Sono una grande sostenitrice del progetto Nati per Leggere, che promuove la lettura ad alta voce ai bambini già a partire dai 6 mesi, non solo perché è bello e divertente dal punto di vista relazionale (è un momento di coccole mamma-bambino) ma perché lo aiuta dal punto di vista cognitivo,  permettendo al bambino di sviluppare prima e meglio la comprensione del linguaggio.
    Allora forza mamme: leggiamo, e di libri ce ne sono per tutti i gusti e di tutti i tipi! I miei consigli? Per i più piccoli (dai 2 ai 4 anni) suggerisco Un libro di Herve Tullet, un libro che i miei bambini hanno praticamente consumato, per i più grandicelli non è male la collana dedicata al Signor Acqua di Agostino Traini, e per chi va verso le prime letture autonome l’evergreen è Geronimo Stilton!

  2. Dei biglietti per il teatro: i bimbi non sono mai troppo piccoli per andare a teatro, a patto di scegliere lo spettacolo giusto per loro! Nei mesi scorsi vi abbiamo presentato diverse rassegne adatte a tutte le età, da Piccole Tracce per i piccolissimi (12-36 mesi), alla Casa delle Storie in cui anche voi diventerete SpettAttori (per i miei figli è stato uno spasso vedere mamma e papà mettersi in gioco!), ai Minishow del Teatro Nuovo per gli appassionati dei classici Disney.

  3. Un po’ di cultura: Milano offre una grande quantità di esperienze culturali anche per i più piccoli, che aprono la loro mente e li aiutano a pensare: allora perché non regalare loro un’esperienza nuova, ad esempio con un ingresso al MUBA Museo dei Bambini Milano (in questo momento è in corso Energia! una mostra che permette ai bambini di scoprire il mondo dell'energia elettrica) o un laboratorio al Museo della Scienza e della Tecnologia o una visita al sottomarino Enrico Toti?

  4. Giochi che stimolino la loro creatività: un kit per dipingere o per creare mosaici, un set per creare da soli borse di carta o pupazzi in stoffa  …. Trovate di tutto nei negozi Tiger, senza spendere un patrimonio.

  5. Giochi della tradizione (facendo attenzione alle normative sulla sicurezza!): un regalo che permette di tornare un po’ bambino anche a chi lo fa: una trottola, un cesto dei tesori, un trenino di legno, una semplice ma intramontabile bambola coi capelli di lana o un set di cucina come suggerito dal nostro esperto di tradizioni Barbapedana.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.