• Home
  • CRONACA
  • Acquisti e truffe: come leggere il codice a barre e il marchio CE

Acquisti e truffe: come leggere il codice a barre e il marchio CE

madeinchinaIn questo periodo di acquisti e di spese festive e saldi invernali le truffe sono sempre in agguato: falsificazioni, merce taroccata e contraffazioni spesso non vengono nemmeno notate proprio perché non tutti sanno che da ogni codice a barre è possibile ricavare la provenienza di un prodotto oltre che il produttore / fornitore e persino la categoria merceologica del bene d’acquisto.

Insomma il codice a barre, o codice EAN (European Articol Number), è un forte indicatore di dati di quello che stiamo per comprare e proprio per questo alcune persone non sanno che alcuni prodotti vengono venduti come italiani quando italiani non sono! Come? La dicitura pubblicitaria “prodotto in Italia”, “di produzione italiana” può essere mendace o comunque illusoria visto il fatto che un bene può essere si fatto in Italia, dal punto di vista geografico, ma da aziende straniere (molte cinesi) o da aziende italiane con manodopera straniera (personale extracomunitario sottopagato) oppure ancora prodotto all’estero, nemmeno nell’Unione Europea talvolta, ma rivenduto da imprese con sede in Italia.

Ecco come capire la provenienza di un prodotto col codice a barre o EAN:

000-099 Stati Uniti d’America e Canada

020-029 usato all’interno del negozio

030-039 codifica dei medicinali

040-049 usi specifici

100-139 USA e Canada (riservati per usi futuri)

200-299 codici in gestione alle organizzazioni EAN nazionali per usi specifici

300-379 Francia

380 Bulgaria

383 Slovenia

385 Croazia

387 Bosnia Erzegovina

400-440 Germania

450-459 Giappone

460-469 Russia

470 Kirghizistan

471 Taiwan

474 Estonia

475 Lettonia

476 Azerbaijan

477 Lituania

478 Uzbekistan

479 Sri Lanka

480 Filippine

481 Bielorussia

482 Ucraina

484 Moldavia

485 Armenia

486 Georgia

487 Kazakistan

489 Hong Kong

490-499 Giappone

500-509 Gran Bretagna

520 Grecia

528 Libano

529 Cipro

530 Albania

531 Macedonia

535 Malta

539 Irlanda

540-549 Belgio e Lussemburgo

560 Portogallo

569 Islanda

570-579 Danimarca

590 Polonia

594 Romania

599 Ungheria

600 – 601 Sud Africa

608 Bahrain

609 Mauritius

611 Marocco

613 Algeria

616 Kenya

619 Tunisia

621 Siria

622 Egitto

624 Libia

625 Giordania

626 Iran

627 Kuwait

628 Arabia Saudita

629 Emirati Arabi Uniti

640-649 Finlandia

690-695 Cina

700-709 Norvegia

729 Israele

730-739 Svezia

740 Guatemala

741 El Salvador

742 Honduras

743 Nicaragua

744 Costa Rica

745 Panama

746 Repubblica Dominicana

750 Messico

754-755 Canada

759 Venezuela

760-769 Svizzera

770 Colombia

773 Uruguay

775 Peru

777 Bolivia

779 Argentina

780 Cile

784 Paraguay

785 Peru

786 Ecuador

789-790 Brasile

800-839 Italia

840-849 Spagna

850 Cuba

858 Slovacchia

859 Repubblica Ceca

860 Serbia e Montenegro

865 Mongolia

867 Corea del Nord

869 Turchia

870- 879 Paesi Bassi

880 Corea del Sud

884 Cambogia

885 Thailandia

888 Singapore

890 India

893 Vietnam

899 Indonesia

900- 919 Austria

930-939 Australia

940-949 Nuova Zelanda

950 utilizzati dal GS1

955 Malesia

958 Macao

977 Periodici (ISSN)

978- 979 Libri (ISBN)

980 Vuoti a rendere

981-982 Coupon per aree con valute comuni (incluso l’Euro)

990-999 e 050-059 Coupon

Occorre ricordare che molti oggetti a marchio CE sono contraffatti, perlopiù da truffaldine aziende cinesi, e lo si può facilmente capire come nell’immagine: le lettere sono troppo unite per formare idealmente due cerchi.

etichettace

 

 

 

Dott. Stefano Todisco

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.