In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio alla periferia al centro, con il senso civico smarrito. Qualche...

ALFA ROMEO: un grande marchio ritorna in Formula 1

ALFA ROMEO: un grande marchio ritorna in Formula 1

Alfa Romeo torna in F.1. Un marchio storico del mondo delle corse...

Abusi sessuali, un grave crimine dell'umanità

Abusi sessuali, un grave crimine dell'umanità

Uno dei crimini più odiosi è senza dubbio l'abuso sessuale sui minori,...

UNICAmente MILANO: nel 2020 la moda parla di cibo a suon di musica

UNICAmente MILANO: nel 2020 la moda parla di cibo a suon di musica

Tendenze, creatività e sostenibilità a portata di stand!Milano Unica è...

Area B Milano, il troppo storpia

Area B Milano, il troppo storpia

Dopo l'area C a Milano, ecco quella B. Che partirà, salvo improbabili...

Quartiere Bicocca a Milano

Quartiere Bicocca a Milano

Questa volta mi dedico al quartiere Bicocca. In dialetto milanese Bicòcca,...

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 febbraio 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 febbraio 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Perché mangiare frutta e verdura tutti i giorni? Spesso per pigrizia,...

Weekend tra gli Sforza e Alda Merini

Weekend tra gli Sforza e Alda Merini

Una serie di appuntamenti, tra storia e arte, scandiscono questo weekend tra...

Verso Expo 2015: Venezia unita per l'acqua

Sensibilizzare i cittadini riguardo al tema dell'acqua come risorsa fondamentale per la vita e il benessere delle persone.

AquaeSarà questo il compito di Aquae Venezia, evento dedicato all'acqua collaterale organizzato dalla società fieristica Expo Venice S.p.a. e patrocinato da Expo 2015. Tale esposizione, infatti, mirerà a mostrare e raccontare le politiche di miglioramento e di ricerca dei valori legati al consumo consapevole dell' oro blu. 

Un evento - lungo sei mesi, ergo tutta la durata dell'esposizione universale - che ospiterà convegni, dibattiti e proiezioni riguardanti ambiente e mutamenti climatici, sostenibilità, rapporto diretto tra acqua e alimentazione. Una sezione verrà inoltre dedicata alle degustazioni e a performances rivolte al pubblico.

Per quanto riguarda la direzione generale e la gestione dell'aspetto convegnistico, la direzione artistica sarà affidata a Davide Rampello, mentre quella scientifica andrà ad Armando Peres, presidente della divisione turismo dell' Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) .Infine, i principali partner nell'organizzazione dei convegni saranno la Fondazione Umberto Veronesi, la quale si occuperà del rapporto salute e benessere, il World Water Assasment Programme di Unesco che presenterà una panoramica relativa al "Rapporto mondiale dell' acqua" ed eAmbiente che si dedicherà al ciclo expo and conferences "Pianeta Acqua". L' intero comitato Aquae Venezia punterà al concepimento di un turismo differente, un turismo non esclusivamente tradizionale e quindi convenzionale, ma alternativo ed enogastronomico. Inoltre, avrà il compito di mantenere legami progettistici e istituzionali con la città di Milano ma soprattutto rendere la dimensione veneziana un' importante vetrina internazionale.

La manifestazione Aquae Venezia si terrà alle porte di Venezia, all'interno del Padiglione Polifunzionale che Condotte Immobiliare sta commissionando sulla base del progetto di Michele De Lucchi, protagonista anche della progettazione del Padiglione Zero dell'Expo di Milano. Lo studio Gris e Dainese si occuperà invece dell'allestimento degli interni e il tutto sarà contornato da un polmone verde che costituirà il parco incentrato sulla figura del grande Leonardo Da Vinci.

Aquae Venezia 2015 è soltanto uno dei numerosi progetti patrocinati da Expo Milano, fruitore anche di importanti iniziative quali: Short Food Movie: Feed your Mind, Feed your Planet - videoesposizione che coinvolgerà le persone nell'interpretare le tematiche riguardanti alla nutrizione e alla cooperazione alimentare - We Women for Expo in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e Fondazione Mondadori - il quale discuterà di nutrimento mettendo al centro la cultura femminile - e Made of Italians - iniziativa che offrirà agli italiani residenti all'estero e ai cittadini stranieri di origine italiana di tornare nei paesi di origine e ricevere un' accoglienza ad honorem targata Expo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.