Cosa fare questo weekend a Milano? 15-18 agosto 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-18 agosto 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Diventare agricoltori: Partita Iva Agricola in regime di esonero

Diventare agricoltori: Partita Iva Agricola in regime di esonero

Al giorno d'oggi sono sempre di più i giovani che pensano ad un'attività...

Weekend al Museo della Certosa di Pavia

Weekend al Museo della Certosa di Pavia

La Certosa di Pavia, vero gioiello lombardo offre attraverso le cooperative...

Il Naviglio e i suoi barconi

Il Naviglio e i suoi barconi

E' impossibile raccontare la storia del Naviglio senza citare anche i barconi...

Mangià Milanes

Mangià Milanes

Vi voglio intrattenere con due simpatiche ricette milanesi decantate da Carlo...

Gossip Girl comes back: l'Upper East Side 8 anni dopo

Gossip Girl comes back: l'Upper East Side 8 anni dopo

"La vostra sola ed unica fonte di notizie sulle vite scandalose dell'elite di...

Donatella Versace: Dalla cocaina alla chirurgia estetica

Donatella Versace: Dalla cocaina alla chirurgia estetica

    Donatella Versace, regina indiscussa della moda italiana, in...

Cosa fare questo weekend a Milano? 9-11 agosto 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 9-11 agosto 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

La contessa Clara Maffei

La contessa Clara Maffei

Il personaggio di cui vi voglio parlare questa volta è una figura femminile, e...

Biglietti EXPO: raggiunti gli otto milioni

giuseppe salaA meno di 100 giorni dall'inizio ufficiale di EXPO Milano 2015 isi iniziano a tirare  le somme su quella che si sta definendo come una delle più grandi campagne di marketing mai viste da un paio di anni a questa parte.

Difficile non aver visto, ascoltato, guardato in televisione, radio o cartelloni, la promozione per l'acquisto dei biglietti di EXPO.I risultati sono, ovviamente, più che soddisfacenti, ed è stato confermato al Giornale Radio 1 dal commissario unico Giuseppe Sala, che ha aggiunto: "sono confidente che saranno confermate le previsioni di venti milioni di turisti per l'evento".

Senza dubbio tutti ricordano le polemiche scatenate sul web e massmedia solo pochi mesi fa, in cui si recriminava agli enti pubblici, e ai responsabili dei lavori, il grande ritardo sulla scaletta prefissata, e le accuse di infiltrazioni mafiose all'interno della s.p.a.

Ovviamente quando si parla di un evento del genere è normale, che con i riflettori puntati addosso, ogni piccolo "punto nero" salti fuori, ma questo è anche un bene, affinchè la riuscita dell'evento sia impeccabile e memorabile.

Prima dell'apertura della cerimonia manca ancora qualche mese  e i lavori proseguono a ritmo serrato; non mancano foto ironiche dai social in cui i pendolari che passano con il treno vicino il sito, fotografano un cantiere ancora saturo di gru, ma nelle video-interviste rilasciate alle varie testate, si vedono capi operai e responsabili tranquilli e fiduciosi che le tempistiche saranno rispettate e che si potranno completare anche le più piccole finiture.

Una iniziativa interessante è quella di pubblicare settimanalmente sul sito di EXPO MILANO 2015 un video in cui si mostra come stanno progredendo i lavori.

Gli 8 milioni di biglietti venduti, almeno finora, non sono solo il frutto di una enorme campagna di marketing, ma sono anche sintomo che "c'è voglia di EXPO", a Milano, in Italia e in tutto il mondo. 

I biglietti non sono certo difficili da trovare, quindi è logico che questo numero è destinato ad aumentare nei prossimi mesi, come l'attesa crescente per un evento che è destinato a sfruttare e cambiare in meglio  la storia e le caratteristiche della Milano che noi tutti conosciamo.

Andrea Evangelista

Leggi anche:

-100 giorni a Expo Milano 2015

Verso Expo 2015: Venezia unita per l'acqua

Javier Zanetti, da campione sul campo a campione per l'expo

Fields of Tomorrow. Israele a Expo Milano 2015

Ticket Expo Milano 2015: biglietti info

Pin It