La tragedia del vendicatore di Declan Donnellan al Teatro Strehler

La tragedia del vendicatore di Declan Donnellan al Teatro Strehler

Fino al 16 novembre 2018 è in scena al Teatro Strehler La tragedia del...

Le carte da gioco tra storia e giochi

Le carte da gioco tra storia e giochi

Carte da gioco, semplice passatempo o d'azzardo? Mezzo divinatorio o trappola...

Milano -  Uno stalker? Pericoloso come mafioso

Milano - Uno stalker? Pericoloso come mafioso

Eʼ il principio stabilito, per la prima volta in Italia, da una decisione...

Organizzarsi in piattaforma: a ottobre 2018 incontro a BASE Milano sul futuro dei freelance

Organizzarsi in piattaforma: a ottobre 2018 incontro a BASE Milano sul futuro dei freelance

In occasione della European Freelancers Week 2018, la settimana europea dei...

Margherita Sarfatti tra arte e Fascismo

Margherita Sarfatti tra arte e Fascismo

Il “Soldo”, residenza sul lago di Como, un punto di partenza per raccontare...

Cosa fare questo weekend a Milano? 12-14 ottobre 2018

Cosa fare questo weekend a Milano? 12-14 ottobre 2018

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

J Ax al Fabrique: ritorno alle origini

J Ax al Fabrique: ritorno alle origini

Il 15-16-17 ottobre le prime tre date live di J-Ax al Fabrique di...

I Misteri del Castello a Zavattarello

I Misteri del Castello a Zavattarello

Il Tour del Mistero di Zavattarello, nell’Oltrepò Pavese,...

Arona racconta San Carlo Borromeo

Arona racconta San Carlo Borromeo

Ad Arona, dove il maestoso San Carlone sembra vegliare sulla città, c’è la...

Progetto Giovani SIOI per Expo 2015

Nel nostro paese si parla spesso di crisi, precarietà, disoccupazione giovanile, ma con l'Expo 2015 si è puntato tantissimo sulle nuove generazioni e sul lavoro. Su queste basi viene lanciato il "Progetto Giovani SIOI": infatti Expo SpA, Padiglione Italia per l’Expo Milano 2015 e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (Sioi) hanno firmato una convenzione per la selezione di 15 studenti meritevoli della Sioi da coinvolgere nelle attività del Cerimoniale di Padiglione Italia. La proposta è stata firmata a Roma il 29 gennaio, nella sede della Sioi, da Diana Bracco, Commissario Generale di Sezione per il Padiglione Italia a Expo 2015, Franco Frattini, Presidente della Sioi e sottoscritta da Giuseppe Sala, Amministratore Delegato di Expo 2015 Spa.

SIOI expo2015

La SIOI, Ente morale a carattere internazionalistico e sottoposto alla vigilanza del Ministero degli Affari Esteri, ha come finalità istituzionale la diffusione della informazione, la formazione e la ricerca sui temi della organizzazione e cooperazione internazionale e sullo sviluppo delle relazioni internazionali e sull'integrazione europea e tramite questo progetto per Expo 2015 vuole indirizzare i suoi studenti verso questo percorso.

“L’Esposizione Universale sarà all’altezza della storia italiana” ha detto la presidente Bracco. E, ha aggiunto,“Padiglione Italia, coerentemente con il tema del Vivaio, il concept che l’Italia ha scelto per partecipare a Expo Milano 2015, promuove una nuova iniziativa per la valorizzazione dei giovani”. Con questo progetto, Padiglione Italia e Expo 2015 offriranno infatti ai giovani selezionati la possibilità di vivere un'esperienza altamente formativa sui temi del Cerimoniale e delle relazioni internazionali. “L’apporto di Sioi sarà fondamentale per l’Expo” perchè l’apporto dei giovani rinforza la vision “del futuro insita nell’Esposizione Universale di Milano” ha commentato Bracco.

L'Expo 2015, con sede Milano, è un tema che fa tenere gli occhi puntati sull'Italia, che diviene non solo centro di polemiche e discussioni, ma fortunatamente anche di iniziative rivolte a tante categorie e soprattutto verso i giovani.

Monica Lia Monacchi

Leggi anche:

Expo2015. #DigitalSolutionContest for Smart Cities

Le canzoni di expo Milano 2015

EXPO 2015: passerella sul tetto della galleria Vittorio Emanuele

La Scala "Teatro di tutti" per Expo Milano 2015

Milano e il rincaro degli hotel per EXPO

Verybello.it: Diventa un cult

Tangenti ad Expo? Si ma parliamo anche dei volontari

Giovanni Sollima: logo sonoro per Expo 2015

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.