• Home
  • CRONACA
  • Milano, auto sprofonda in una voragine a Porta Vercellina

Milano, auto sprofonda in una voragine a Porta Vercellina

Auto sprofonda in una voragine nell'asfalto, a Milano
Milano - Un'auto sprofonda in una voragine apertasi nell'asfalto di Viale di Porta Vercellina, tra le fermate della metropolitana Conciliazione e Sant'Ambrogio, molto vicino al carcere di San Vittore. Il grave fatto è accaduto ieri pomeriggio mentre nevicava - tra le 15.00 e le 15.30 - all'altezza del civico 24 di Viale di Porta Vercellina. Fortunatamente l'auto coinvolta era posteggiata e priva di persone a bordo al momento dell'incidente, quindi non ci sono stati feriti.

La voragine che si è aperta all'improvviso è molto profonda - oltre due metri di altezza - e l'auto è finita sulle tubature nascoste sotto l'asfalto. Grande lo spavento per chi ha assistito alla scena allarmante e subito sono state allertate le forze dell'ordine. La zona è stata transennata e chiusa al traffico. Nel frattempo sono stati chiamati i vigili del fuoco ed è stata necessaria la collaborazione di diversi mezzi dei vigili del fuoco per recuperare la macchina. 

Quali sono le cause del cedimento della carreggiata? È stata aperta una indagine benché non ci siano stati feriti, una voragine che si apra improvvisamente in una strada infatti potrebbe causare danni a persone, tamponamenti e innumerevoli disagi. Ricordiamo che episodi analoghi si sono già verificati nel capoluogo lombardo e in zone diverse della città. Non tanto tempo fa, parliamo del mese di novembre, si è aperta una buca profonda oltre 2 metri - come quella di ieri pomeriggio - in via Lazzaretto, tra Porta Venezia e Repubblica. E tornando ancora più indietro nel tempo, nell'estate del 2014, precisamente a luglio, si aprì una voragine ancora più profonda nella zona di Porta Romana.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.