Bagno di sale a casa: i benefici

Bagno di sale a casa: i benefici

Il sale, che tutti dovremmo smettere di utilizzare così abbondantemente in...

Tino Scotti: da attaccante dell'Inter al mondo dello spettacolo

Tino Scotti: da attaccante dell'Inter al mondo dello spettacolo

In questo articolo vi voglio parlare di un personaggio milanese che ha fatto...

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 marzo 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 marzo 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Via della Seta: Opportunità o cappio per l'Italia?

Via della Seta: Opportunità o cappio per l'Italia?

Via della Seta. Sembra il titolo di un libro, magari di qualche anno fa. In...

Nel Derby un brutto Milan perde faccia e terzo posto

Nel Derby un brutto Milan perde faccia e terzo posto

Nel derby di domenica 17 marzo il Milan esce con le ossa rotte e ancora una...

Il cabaret del milanese imbruttito. Intervista a Germano Lanzoni

Il cabaret del milanese imbruttito. Intervista a Germano Lanzoni

È con grande curiosità e interesse che abbiamo assistito allo spettacolo di...

A Settimo Milanese

A Settimo Milanese "Dialogo tra le culture"

Per il terzo anno a Settimo Milanese dal 16 al 24 marzo torna Dialogo tra le...

Milano Book Pride 2019

Milano Book Pride 2019

Da venerdì 15 a domenica 17 marzo, per la prima volta alla Fabbrica del...

I sei personaggi in cerca d'autore in scena al Fontana

I sei personaggi in cerca d'autore in scena al Fontana

  Abbiamo visionato per voi, cari lettori, i Sei personaggi in cerca...

Expo 2015: offerte per le scuole

Sei un insegnante di scuola elementare o media interessato a formare i tuoi immagine.expostudenti riguardo tematiche come alimentazione, nutrizione, territorio, sostenibilità? Oppure sei uno studente di una scuola superiore incuriosito dalla portata universale di Expo e dalla molteplicità di culture e visioni del mondo che ospiterà?Expo2015 ha pensato a voi. Oltre ad avere investito in una serie di progetti, ha anche pensato a delle agevolazioni per le scuole, sia per quanto riguarda il viaggio, sia per quanto riguarda il biglietto di ingresso. 
 
Expo ha puntato molto sulla scuola. Si tratta, infatti, di una esposizione internazionale di natura non commerciale ma educativa, per cui è soprattutto al mondo scolastico che devono essere dedicate le maggiori attenzioni, in chiave di informazione e di formazione. Il suo tema di fondo Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, che ha permesso all’Italia di vincere in fase di candidatura, è importante per i bambini e i ragazzi che stanno crescendo e si stanno formando perché renderli consapevoli è il primo passo per migliorare la loro salute e per sensibilizzarli riguardo questi temi delicati.
 
Il Progetto Scuola è pensato per tutte le scuole di ordine e grado, e si presenta come un’esperienza educativa articolata in quattro fasi: informazione in classe, in cui si sviluppano contenuti legati a queste tematiche; partecipazione a concorsi, iniziative e progetti; visita a Expo Milano 2015; eredità dei contenuti, per cui i migliori elaborati prodotti dalle classi verranno condivisi su piattaforme dedicate da Expo Milano 2015 al mondo della scuola. Il momento culminante del percorso educativo del progetto è la visita didattica che può essere personalizzata in base alle esigenze della classe.

citazione.carlo.cracco

Per promuovere la partecipazione delle scuole Expo ha pensato a una serie di agevolazioni. Il biglietto di ingresso ha un prezzo ridotto: 10 euro per ogni studente. Questa offerta è riservata a gruppi di almeno 15 studenti. Il biglietto scuola comprende un biglietto gratuito per un accompagnatore (insegnante o educatore) ogni 12 studenti, e un biglietto gratuito per ogni accompagnatore di studente disabile. Inoltre, Expo insieme a Trenitalia ha proposto una serie di offerte per quanto riguarda il viaggio, con prezzi a partire da: 15 euro sui treni Frecciarossa; 10 euro sui treni Frecciabianca; 8 euro sui treni Intercity e sui treni Notte. Ogni 15 studenti l'accompagnatore viaggia gratis e sono previsti sconti extra fino al 50% per ragazzi sotto i 15 anni.

I giovani di oggi sono gli adulti di domani. Per questo è importante coinvolgere i ragazzi in esperienze e attività che li aiutino a diventare cittadini educati e consapevoli. Ed è proprio in classe, oltre che in famiglia, che inizia la scoperta delle corrette abitudini, a tavola come nella vita.

Alice

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.