Milano – Chiuso ponte in città; violenza su donna incinta

Milano – Chiuso ponte in città; violenza su donna incinta

Strada bloccata, dopo le segnalazioni chiuso ponte nella città meneghina a...

Thai massage: come funziona

Thai massage: come funziona

Oggi vi vogliamo parlare di una tecnica di massaggio davvero rilassante, il...

Escape room con bambini a Milano

Escape room con bambini a Milano

Cosa c’è di meglio per un pomeriggio in famiglia che un hotel infestato dagli...

Lizzano – Quali le sorti di questo paese (e non solo)?

Lizzano – Quali le sorti di questo paese (e non solo)?

Nella nota riportata dall'associazione AttivaLizzano e pubblicata sul...

Ottocento lombardo a Lecco

Ottocento lombardo a Lecco

Dal 20 ottobre al 20 gennaio 2019, il sontuoso Palazzo delle Paure a Lecco...

Mickey 90. L’Arte di un Sogno

Mickey 90. L’Arte di un Sogno

Il castello medievale di Desenzano Del Garda, dal  10 novembre a domenica...

L’Adorazione dei magi del Perugino è il capolavoro della mostra di Natale di Palazzo Marino

L’Adorazione dei magi del Perugino è il capolavoro della mostra di Natale di Palazzo Marino

Torna il tradizionale appuntamento natalizio con l’arte di Palazzo Marino. Per...

Fulvio Roiter. Fotografie 1948 – 2007

Fulvio Roiter. Fotografie 1948 – 2007

Fino al 24 febbraio 2019 potete ammirare nella Loggia degli Abati di Palazzo...

Weekend milanese tra il Rinascimento e Alda Merini

Weekend milanese tra il Rinascimento e Alda Merini

Il weekend di San Martino a Milano proporrà una serie di appuntamenti che...

Expo 2015: offerte per le scuole

Sei un insegnante di scuola elementare o media interessato a formare i tuoi immagine.expostudenti riguardo tematiche come alimentazione, nutrizione, territorio, sostenibilità? Oppure sei uno studente di una scuola superiore incuriosito dalla portata universale di Expo e dalla molteplicità di culture e visioni del mondo che ospiterà?Expo2015 ha pensato a voi. Oltre ad avere investito in una serie di progetti, ha anche pensato a delle agevolazioni per le scuole, sia per quanto riguarda il viaggio, sia per quanto riguarda il biglietto di ingresso. 
 
Expo ha puntato molto sulla scuola. Si tratta, infatti, di una esposizione internazionale di natura non commerciale ma educativa, per cui è soprattutto al mondo scolastico che devono essere dedicate le maggiori attenzioni, in chiave di informazione e di formazione. Il suo tema di fondo Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, che ha permesso all’Italia di vincere in fase di candidatura, è importante per i bambini e i ragazzi che stanno crescendo e si stanno formando perché renderli consapevoli è il primo passo per migliorare la loro salute e per sensibilizzarli riguardo questi temi delicati.
 
Il Progetto Scuola è pensato per tutte le scuole di ordine e grado, e si presenta come un’esperienza educativa articolata in quattro fasi: informazione in classe, in cui si sviluppano contenuti legati a queste tematiche; partecipazione a concorsi, iniziative e progetti; visita a Expo Milano 2015; eredità dei contenuti, per cui i migliori elaborati prodotti dalle classi verranno condivisi su piattaforme dedicate da Expo Milano 2015 al mondo della scuola. Il momento culminante del percorso educativo del progetto è la visita didattica che può essere personalizzata in base alle esigenze della classe.

citazione.carlo.cracco

Per promuovere la partecipazione delle scuole Expo ha pensato a una serie di agevolazioni. Il biglietto di ingresso ha un prezzo ridotto: 10 euro per ogni studente. Questa offerta è riservata a gruppi di almeno 15 studenti. Il biglietto scuola comprende un biglietto gratuito per un accompagnatore (insegnante o educatore) ogni 12 studenti, e un biglietto gratuito per ogni accompagnatore di studente disabile. Inoltre, Expo insieme a Trenitalia ha proposto una serie di offerte per quanto riguarda il viaggio, con prezzi a partire da: 15 euro sui treni Frecciarossa; 10 euro sui treni Frecciabianca; 8 euro sui treni Intercity e sui treni Notte. Ogni 15 studenti l'accompagnatore viaggia gratis e sono previsti sconti extra fino al 50% per ragazzi sotto i 15 anni.

I giovani di oggi sono gli adulti di domani. Per questo è importante coinvolgere i ragazzi in esperienze e attività che li aiutino a diventare cittadini educati e consapevoli. Ed è proprio in classe, oltre che in famiglia, che inizia la scoperta delle corrette abitudini, a tavola come nella vita.

Alice

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.