#WhereIsPutin?: è vivo!

Finalmente la domanda #WhereIsPutin ha avuto risposta: il Presidente del Cremlino infatti sembra essere stato assente per la nascita di un figlio dall'ex campionessa olimpica Alina Kabaieva in una clinica svizzera. E' il tabloid svizzero Blick a riportare la notizia secondo cui l'ex atleta sarebbe ospite della clinica Sant'Anna di Sorengo, nel canton Ticino. Questa clinica è molto conosciuta soprattutto tra i più facoltosi russi e secondo le prime voci a consigliargliela potrebbe essere stato Silvio Berlusconi. Circolerebbe questa notizia proprio perchè la figlia dell'ex Premier Italiano Barbara nel 2009 diede alla luce Edoardo in quella struttura. Si conosce molto poco della vita privata del Presidente Russo si vocifera che questo sia il terzo figlio, dopo il divorzio dalla ex moglie Liudmila avvenuto a inizio 2014.

putin lebedev

Se invece ci si vuole allontanare dal gossip, sicuramente bisogna far fede a ciò che il sito internet ufficiale del Cremlino ha pubblicato: è presente infatti la foto di un incontro avvenuto oggi tra Putin e il presidente della Corte suprema Viaceslav Lebedev sulla riforma del sistema giudiziario. E' quindi ufficiale il fatto che il Presidente sia riapparso sulla scena pubblica dopo ben sette giorni di assenza; inoltre la sua agenda sembra essere di nuovo piena di impegni: infatti è stato annunciato per il 16 marzo un incontro di Putin a San Pietroburgo con il presidente del Kirgizistan, Almazbek Atambayev per una "cooperazione nel commercio, investimenti, cultura ed energia", ma anche per la questione dell'ingresso del Paese nell'Unione economica euroasiatica.

Su Twitter in questo momento stanno comparendo sempre più commenti: c'è chi crede alle voci diffuse dai tabloid, chi subito comincia a ironizzare sul fatto che la clinica sia stata consigliata da Berlusconi, i giornali che riportano la notizia dell'incontro con Viaceslav Lebedev.. Una cosa è sicuramente certa: il Presidente è vivo e l'hashtag #putindead scivolerà via, ma è sicuramente stato virale e ben accolto dal popolo del web.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.