Zingari: Salvini bloccato da Facebook

matteo salviniMatteo Salvini potrà risultare simpatico o antipatico ma a volte dice cose che sono nella testa di molti italiani.

E' questo il caso del post apparso sulla sua pagina facebook dove ha chiamato i Rom "Zingari" e per questo motivo è scattata la censura del gigante dei social network che lo ha bannato per 24 ore. 

E' probabile che qualche Rom si possa sentire offeso da questo termine ma quanti di noi si sentono offesi ogni giorno per i gesti che una parte di queste persone compiono ogni giorno importunandoci per strada nelle metropolitane e qualche volta..... entrano anche nelle nostre case?

Salvini è stato bloccato da facebook per "presunto razzismo" anche se in Italia gli zingari sono da sempre chiamati “zingari” e non sarà certo la ricerca di un sinonimo che li farà diventare più simpatici agli italiani. Invece di sentirsi offesi sono in molti a credere che gli stessi dovrebbero lavorare per integrarsi anziché essere spesso sulle spalle del popolo che li ospita.

A parlare della censura è lo stesso Salvini che dice «Facebook mi ha sospeso per 24 ore perché ho usato la parola zingari che usava mia nonna».

Se il reale motivo della sospensione dell'account di Salvini è questo, vorremmo invitare Facebook a consultare il dizionario Treccani.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.