• Home
  • CINEMA
  • Essere genitori oggi? All’Apollo ultimo appuntamento fra cinema e psicanalisi

Essere genitori oggi? All’Apollo ultimo appuntamento fra cinema e psicanalisi

hungry hearts

Mercoledì 15 aprile all’Apollo SpazioCinema si terrà l’ultimo appuntamento con la rassegna di cinema e psicoanalisi “Portare il fuoco – Essere genitori oggi”. L’incontro comincerà alle ore 19.30 con la proiezione di Hungry Hearts di Saverio Costanzo.

Proseguono le interessanti iniziative di Jonas Milano e Gianburrasca in collaborazione con l’Anteo SpazioCinema. Jonas è un’associazione senza fini di lucro fondata da oltre un decennio da Massimo Recalcati con l’obiettivo di portare la psicanalisi fuori dagli studi privati e rendere la cura accessibile a tutti mediante percorsi di psicoterapia individuale o di gruppo a tariffe “sociali”. Alcuni fra i più problematici sintomi del disagio contemporaneo sono naturalmente legati alla questione famigliare. Ecco perché indagare il ruolo del genitore nella società moderna e approfondire le varie dimensioni di senso della genitorialità è l’obiettivo del ciclo di incontri fra cinema e psicanalisi, inaugurato lo scorso gennaio con la proiezione di “The Road” di John Hillcoat e proseguito a febbraio con “Mommy” di Xavier Dolan. In ogni occasione il pubblico ha potuto assistere e partecipare attivamente al dibattito, dialogando con uno psicanalista di Jonas e un critico cinematografico.

In occasione del terzo incontro il film “Quel che sapeva Maisie” di Scott MacGehe, pur fondandosi su una polarizzazione buono/cattivo fin troppo netta, ha dato l’opportunità ai relatori e al pubblico di interrogare alcuni elementi focali della natura famigliare e dell’esperienza educativa in quanto processo di riscoperta dell’identità stessa del genitore (e della sua dimensione ludica), purché esso sia disposto a superare gli atteggiamenti narcisistici e a mettersi in gioco fino in fondo.

La quarta e ultima proiezione, “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo, si terrà mercoledì 15 aprile alle 19.30, sempre presso la sala dell’Apollo SpazioCinema della Galleria De Cristoforis (San Babila). In quest’occasione interverranno Maria Barbuto (psicoanalista di Jonas Milano) e Andrea Bellavita (semiologo, critico cinematografico, Università dell’Insubria Varese). L’ingresso, per i non abbonati, è di 8 euro.

Per ulteriori informazioni:
Jonas Milano
Tel. 02 55230804 - Cell. 335 6810510

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.