Milano Expo 2015: come arrivarci

expo vie 1Mancano solo due settimane all’inizio di Expo 2015, il grande evento sul cibo che vedrà dal 1 maggio fino al 31 ottobre Milano al centro del mondo per circa sei mesi.

Ormai i padiglioni sono stati quasi completati e la vendita dei biglietti online prosegue benissimo, grazie alla notevole risposta del pubblico, in particolare degli stranieri.

Ma come si potrà arrivare a Expo e quali saranno le vie di accesso per raggiungere l’esposizione, secondo il recente comunicato dell’organizzazione della manifestazione?

Prima di tutto diamo uno sguardo alle vie di accesso pedonali nella direzione del sito espositivo, che saranno quattro: la Sud – Merlata, l’Ovest – Fiorenza, l’Ovest – Triulza e l’Est – Roserio, presidiate con gli standard di sicurezza degli aeroporti e una serie di misure restrittive, mentre ben 5.000 telecamere sorveglieranno tutti i sei chilometri del perimetro dove si troveranno gli stand Expo, senza dimenticare il notevole spiegamento di militari e forze dell’ordine, aumentato dopo il drammatico attentato nel palazzo di giustizia di Milano, avvenuto giovedì 9 aprile, in cui hanno perso la vita tre persone.

Anche se i varchi di accesso saranno numerosi, non mancheranno le file, specialmente nei momenti di massima affluenza, allo scopo di agevolare l’accesso ai visitatori sono state posizionate due passerelle pedonali che collegheranno l’area Expo alla città di Milano, una per gli addetti ai lavori e gli espositori con il pass che partirà da Cascina Merlata, presso il lato sud del sito e la seconda per i visitatori che arriva fino all’area di Rho Fiera.

Passiamo alla seconda questione: quali saranno i mezzi pubblici collegati con il sito di Expo? E come ci si potrà arrivare in macchina?

Il mezzo pubblico più adatto per arrivare a Expo è senza dubbio la linea 1 della Metropolitana, che da sempre è la linea principale di collegamento con la città, ma per giungere all’area della manifestazione sarà obbligatorio il biglietto extra – urbano, mentre la fermata di Expo dista circa 25 minuti da Piazza Duomo, 35 dalla Stazione Centrale e una ventina dalla Fermata Trenord di Cadorna e dalla Stazione Garibaldi.

Una volta arrivati nella zona di Rho – Fiera ci sarà da salire un nuovo gruppo di scale per giungere all’Accesso Ovest – Fiorenza, con la passerella pedonale che conduce nel sito.

Chi arriva in treno, oltre alle varie stazioni centrali collegate alla metropolitana, alle linee suburbane S5 – S6 e alla nuova S14 da Rogoredo, potrà usufruire della nuova stazione ferroviaria Rho Fiera Milano Expo 2015 presso i varchi di accesso Ovest Cascina Triulza, dove si fermeranno per tutto il tempo della manifestazione alcuni dei treni di Trenitalia, Frecciarossa 19, Frecciabianca 18, Inter City notte 4 e circa 26 linee ferroviarie da e per Francia e Svizzera, che costituiranno in tutto le 67 linee speciali di Expo, con la media giornaliera di 236 corse e 130.000 posti disponibili.

Grazie a Trenitalia, Trenord e all’agenzia tranviaria milanese sarà possibile comprare il biglietto integrato Viaggio Ovunque in Lombardia al prezzo di 16 euro, per arrivare a Expo da ogni altro punto della regione con ogni mezzo pubblico disponibile.

Per arrivare a Expo in auto, è consigliabile parcheggiare in uno dai quattro parcheggi gestiti dal concessionario unico per la manifestazione DB – Arriva, che si trova a Merlata, dove potranno accedere anche i pullman privati, ad Arese, con un’area attrezzata per i camper. a Trenno, che ha un servizio di navetta gratuita per l’accesso Est - Roserio, e Fiera Milano, con la navetta collegata al varco di Ovest – Fiorenza, il tutto al costo di 12.20 euro a tariffa unica. 

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI