Leporano-Pulsano - “NO all'impianto di compostaggio”

Due incontri che contribuiranno a far luce su quanto sul piano regionale dei...

Drive-in all'Idroscalo organizzato dal Cinema Bianchini

Drive-in all'Idroscalo organizzato dal Cinema Bianchini

Il 24 maggio è partita la nuova iniziativa del Cinema Bianchini: il drive-in...

Milano Sushi Festival 2019

Milano Sushi Festival 2019

Dal 19 al 23 giugno Milano ospiterà la prima edizione del Milano Sushi...

Estate Sforzesca 2019

Estate Sforzesca 2019

Per il settimo anno il Castello Sforzesco di Milano proporrà la...

Festa Europea della Musica 2019

Festa Europea della Musica 2019

La Festa della Musica come ogni anno si festeggerà in tutta Italia il 21...

Milano Summer Festival 2019

Milano Summer Festival 2019

Con l’estate torna per il terzo anno il Milano Summer Festival, che ospiterà...

Brescia – Educatrici incastrate dalla videosorveglianza per maltrattamenti sui bambini

Brescia – Educatrici incastrate dalla videosorveglianza per maltrattamenti sui bambini

Sono state proprio le immagini scioccanti immortalate dalle telecamere della...

Cosa fare questo weekend a Milano? 14-16 giugno 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 14-16 giugno 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Oliveti Aperti

Oliveti Aperti

Nel week-end del 15 e 16 giugno in programma l'appuntamento con Oliveti...

Exponendo. Prima, dopo, sotto, sopra Expo Milano 2015

Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci è in corso fino ad aprile la mostra interattiva Exponendo. Prima, dopo, sotto, sopra Expo Milano 2015, ideata e realizzata dal Museo in collaborazione con Expo Milano 2015. Una rassegna incentrata sul tema delle Esposizioni Universali, che focalizza in particolare la sua attenzione sulla tematica della dimensione tecnologica.

exponendo mostra expo milano 2015 museo scienza tecnologia tiziana leopizziL’intento del Museo attraverso questa proposta espositiva è creare un percorso di avvicinamento a Expo Milano 2015 per poter diventare uno dei luoghi più attrattivi della città con una proposta dedicata ai visitatori di tutte le età, dai cittadini ai turisti che giungeranno a Milano per la prima volta anche in occasione di questo periodo speciale.

Dal racconto attraverso oggetti del passato, alla sperimentazione di installazioni interattive, allo sguardo sui risvolti tecnologici del presente e del futuro, il percorso espositivo vuole restituire uno sguardo sull’Expo e su quelle che sono state le Esposizioni del passato. Difatti quello proposto al Museo rappresenta un vero e proprio viaggio nella storia delle Esposizioni Universali.

Dalle caratteristiche e curiosità sulle Esposizioni Universali, restituite attraverso i materiali d’archivio conservati nelle collezioni del Museo, tra cui oggetti storici, alcuni dei quali restaurati per l’occasione, e documenti, ci si sofferma anche sulle edizioni più importanti e facendo un salto nel passato con un focus sulla Milano nel 1906.

Si prosegue in un itinerario attraverso il quale potete esplorare l’intero Museo guidato dal filo conduttore delle Esposizioni in un’ottica ampia che va dai contenuti e tematiche di quelle Universali, fino a quelle Nazionali e Internazionali.

La mostra prosegue con un nucleo tematico: attraverso installazioni audiovisive e multimediali rappresentano poi un nucleo tematico dedicato a Expo Milano 2015; questa sezione permette di osservare alcuni elementi di anteprima e propone diversi spunti di riflessione su quelli che sono e saranno gli aspetti tecnologici della manifestazione, come ad esempio le soluzioni Smart impiegate all’interno del sito espositivo rispetto ai sistemi esibiti nei padiglioni espositivi dei diversi stati.

Exponendo. Prima, dopo, sotto, sopra Expo Milano 2015 infine esplora infine il tema dell’eredità dell’evento, qui i protagonisti siete voi, infatti ogni visitatore è invitato a contribuire attraverso le proprie idee e aspettative a un archivio aperto che raccoglierà tutte le opinioni a lungo termine riguardo a un momento speciale nella storia di Milano e dell’Italia. La domanda rivolta a tutti è: “Cosa vorresti in eredità da Expo 2015?”.

Potrete rispondere digitando un breve testo e scattando un selfie all’interno di una cabina fotografica allestita per l’occasione, tutti i contenuti sono proiettati in mostra, accanto alla cabina, dando vita a una nuvola di immagini e parole in cui sono evidenziati i termini più frequenti. Un modo per partecipare all’accrescimento del patrimonio immateriale del Museo poiché contribuirete a comporre una “fotografia collettiva” di pensieri che ne creano una memoria permanente.

Pin It