In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio alla periferia al centro, con il senso civico smarrito. Qualche...

ALFA ROMEO: un grande marchio ritorna in Formula 1

ALFA ROMEO: un grande marchio ritorna in Formula 1

Alfa Romeo torna in F.1. Un marchio storico del mondo delle corse...

Abusi sessuali, un grave crimine dell'umanità

Abusi sessuali, un grave crimine dell'umanità

Uno dei crimini più odiosi è senza dubbio l'abuso sessuale sui minori,...

UNICAmente MILANO: nel 2020 la moda parla di cibo a suon di musica

UNICAmente MILANO: nel 2020 la moda parla di cibo a suon di musica

Tendenze, creatività e sostenibilità a portata di stand!Milano Unica è...

Area B Milano, il troppo storpia

Area B Milano, il troppo storpia

Dopo l'area C a Milano, ecco quella B. Che partirà, salvo improbabili...

Quartiere Bicocca a Milano

Quartiere Bicocca a Milano

Questa volta mi dedico al quartiere Bicocca. In dialetto milanese Bicòcca,...

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 febbraio 2019

Cosa fare questo weekend a Milano? 15-17 febbraio 2019

Come sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui...

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Perché mangiare frutta e verdura tutti i giorni? Spesso per pigrizia,...

Weekend tra gli Sforza e Alda Merini

Weekend tra gli Sforza e Alda Merini

Una serie di appuntamenti, tra storia e arte, scandiscono questo weekend tra...

Expo2015. Trasporti pubblici attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7

20 milioni di visitatori attesi, in una Milano che ormai dovrebbe essere pronta all'Esposizione Universale. Sei mesi in cui turisti e cittadini avranno non solo l’occasione di visitare il Sito Espositivo di Expo Milano 2015, ma anche di vivere diversamente e riscoprire la città.

expo2015 trasporti pubblici 24 ore su 24 7 giorni su 7 milanoUna Milano by night, che offrirà durante il periodo di Expo Milano 2015 un servizio di trasporto di 24 ore al giorno, 7 giorni su sette. Questo è quanto ha previsto il piano di potenziamento straordinario messo in campo da Atm in collaborazione con il Comune di Milano, ribadito dalle dichiarazioni dell'assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran "Il trasporto pubblico è il modo migliore per muoversi a Milano durante il semestre Expo, anche di notte. Sarà una grande opportunità non solo per i 20 milioni di visitatori attesi per l'Esposizione universale, ma anche per i milanesi che potranno riscoprire la città, ancora più ricca di eventi, mostre e occasioni di incontro nei prossimi sei mesi".

Durante il semestre di Expo 2015, fa sapere Palazzo Marino “la rete notturna, solitamente attiva il venerdì e il sabato, sarà estesa a tutti i giorni della settimana. Sarà quindi possibile viaggiare dal lunedì alla domenica sulle linee sostitutive della metropolitana: la 151 (M1) , che per l'occasione verrà anche prolungata da Molino Dorino a Rho Fiera, la 152 (M2) e 153 (M3) e la N42 (Bicocca-Centrale). Ma anche sulle linee N15 (Gratosoglio - San Babila), N6 (Cadorna - Centrale), N24 (Duomo - Vigentino), N27 (San Babila -Viale Ungheria), 90/91, (Lodi M3 - Lotto), N50 (Lorenteggio - Cairoli), N54 (Lambrate - Duomo), N57 (Quarto Oggiaro - Cairoli), N80 (De Angeli - Quinto Romano) , N94 (Porta Volta - Cadorna), per un totale di 15 bus attivi".

Oltre ai mezzi pubblici, si può vivere la Milano by night di Expo pedalando con il bike sharing, che sarà anch’esso rafforzato per tutta la durata dell’Esposizione universale; nello specifico è previsto l'orario esteso di BikeMi, con la possibilità di utilizzare le biciclette in condivisione 24 ore su 24 il venerdì e il sabato, e fino alle 2 di notte negli altri giorni. In arrivo nei prossimi giorni 1000 biciclette aggiuntive a pedalata assistita, disponibili anche in orario notturno le quali vanno ad aggiungersi alle 3600 biciclette tradizionali già presenti in città.

Per quanto riguarda il servizio di car sharing, anche questo sarà disponibile 24 ore su 24, con i 140 veicoli di GuidaMi, i 120 quadricicli elettrici di Eq sarin, i 700 veicoli di Car2Go, i 290 di Twist e i 644 di Enjoy, per un totale quindi di circa 1.900 auto in condivisione. Anche il servizio Taxi Milano sarà sempre attivo, ma in occasione di Expo Milano 2015, nei prossimi giorni sarà attivato il numero unico.

Torniamo ai mezzi pubblici: oltre al rafforzamento dei mezzi di superficie, si amplia la linea metropolitana milanese. Dal 29 aprile, infatti, si aggiungono cinque nuove fermate della linea 5, la metro lilla alle nove già aperte e attive, ossia Domodossola (garantendo l'interconnessione con Ferrovie Nord), Lotto (M1), Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio; per quanto riguarda le ultime 5 fermate invece Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello dovremmo aspettare l’autunno di questo 2015.

Ultima novità del trasporto pubblico è che dal 1 Maggio, l’Atm offre la possibilità ai viaggiatori di sostituire il classico biglietto cartaceo con quello che prevede la convalida virtuale tramite l’App Atm Milano disponibile in italiano e in inglese, per sistemi Android, iOS e Windows Phone (dalla versione 8 in poi), attraverso la quale è possibile acquistare il titolo di viaggio. Basterà avvicinare il proprio smartphone ai tornelli che dovrebbero riconoscere automaticamente il QR code, mentre sui mezzi di superficie basterà mostrare il codice ai controllori Atm al pari delle tessere degli abbonamenti.

Vi ricordo inoltre che potete acquistare il biglietto ATM inviando un SMS con scritto ATM al numero 48444, riceverete un SMS di risposta contenente un biglietto già valido, con la data e l’ora di convalida. Con questo servizio potere acquistare un biglietto ordinario urbano da 1,50€ ( della durata di 90’), più i costi del messaggio che variano a seconda del proprio operatore telefonico, l’importo sarà scalato direttamente dal proprio credito.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.