Carabinieri salvano donna rumena

carabinieriNella mattinata di ieri 9 giugno 2015 personale dell'Arma dei Carabinieri della Stazione dei Carabinieri di Basiglio (il Maresciallo Lanza Davide e gli Appuntati Valentino Clemente e Mariano Alfredo) sono intervenuti presso una delle Residenze della frazione Milano 3 del Comune di Basiglio ove una donna di origini rumene, dopo una discussione familiare, si era rifugiata sul tetto della terrazza con intento di farla finita.

I militari instauravano un dialogo con la donna evitando, dunque, che la stessa portasse a termine il folle gesto riuscendo a farla desistere e ponendola in salvo con l'aiuto dei Vigili del Fuoco prontamente intervenuti sul posto.

Questo è l'ennesimo episodio che rappresenta l'alta professionalità ed umanità del personale dell'Arma sempre vicino ai cittadini ed attento alla loro tutela.

L'alta professionalità dimostrata dai carabinieri intervenuti non può fare altro che esaltare la già amata immagine della Benemerita che da più di 200 anni è al servizio del cittadino.

Un plauso all'arma dei Carabinieri e in particolare ai tre militari intervenuti.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.