Collezioni donna per l’autunno-inverno 2018-2019

Collezioni donna per l’autunno-inverno 2018-2019

Piumini oversize stampati a grandi righe e a grandi quadri, colli...

Cacio e Pepe festival 2018 a Milano

Cacio e Pepe festival 2018 a Milano

Da giovedì 20 a domenica 23 settembre 2018 si svolgerà a Milano in Piazza...

Yogurt fatto in casa: ecco come fare

Yogurt fatto in casa: ecco come fare

Lo yogurt è un alimento a base di latte fermentato classificato tra i...

Festa Medievale di Melegnano settembre 2018

Festa Medievale di Melegnano settembre 2018

A Melegnano, l’ultimo weekend del mese di settembre vedrà la grande Festa...

Sagra del fungo Porcino a Motta Visconti settembre 2018

Sagra del fungo Porcino a Motta Visconti settembre 2018

A Motta Visconti si svolge, dal 21 al 23 settembre 2018, la 41esima edizione...

Screening gratuiti: Prevenzione, il cuore della vita

Screening gratuiti: Prevenzione, il cuore della vita

“Prevenzione, il cuore della vita” Tre giorni di screening gratuiti, corner...

La stagione del Teatro Fontana #IlTeatroCheFa

La stagione del Teatro Fontana #IlTeatroCheFa

Il programma del Teatro Fontana di via Boltraffio 21 è strutturato...

Trattamenti mirati e alimentazione: come tornare in forma in due mosse

Trattamenti mirati e alimentazione: come tornare in forma in due mosse

Trattamenti mirati e alimentazione corretta: ecco come tornare in forma in...

Il gioco: crescita e benessere del bambino

Il gioco: crescita e benessere del bambino

Un bambino che cresce sano e felice è sempre un bambino che gioca. Il...

Carne di coccodrillo in Italia

crocoburger carne coccodrillo panino expoL'arte culinaria offre una vastissima scelta di piatti straordinariamente gustosi e appetitosi, con aggiunta di appositi aromi che li rende profumati e saporiti, e sempre in bella vista, con impiattamenti accattivanti e colorati, che stimolano l'appetito e tutti i 5 sensi in un'unica volta.

Ma quando si parla di cibi apparentemente strani e quasi inaccettabili per i gusti tradizionali che si destreggiano solo su piatti di vitello, manzo o pesce di ottima qualità, con contorni di verdure alla griglia o al vapore, bisogna considerare i limiti che questi gusti semplici hanno.

Ci si scioglie sensibilmente e ci si colma di entuiasmo davanti ad un anonimo piatto cinese che sembra molto bello e leggero, perchè povero di calorie, ma quando si conoscono i veri ingredienti, si sobbalza e ci si disgusta...

Gli insetti, per esempio, sono entrati nella cucina cinese già da molto tempo e presentati in svariati modi, ma noi ancora siamo restii a condividere questo tipo di alimento "strano". Invece tutti sappiamo che nella cucina cinese, il piatto che la fa da padrone è il pesce crudo e marinato in mille modi diversi. Un piatto, quest'ultimo, che è stato subito accettato con fervore dagli europei. E' solo una questione di apparenza? Sembra proprio di si!

Ora accogliamo una nuova carne, non tradizionale ne facilmente accettata sulle tavole italiane, perché ancora ignari delle sue qualità e soprattutto perché infastiditi dal suo protagonista principale, etichettato dalla fama di grande divoratore delle lagune e fiumi mondiali, e dal suo brutto aspetto per niente piacevole. Si tratta del coccodrillo, il famoso alligatore dalla gigante bocca piena di denti affilati, che include timore a tutti, ma che oggi ha ispirato il nuovissimo "crocoburger", una curiosa polpetta di carne di coccodrillo.

Chi lo ha assaggiato ha constatato il suo gradevole sapore e il suo aspetto positivo che consiste nel contenere una buona quantità di proteine, e non contiene colesterolo. Ciò costituisce un buon punto di partenza per coloro che amano la carne ma vogliono combattere gli effetti negativi del colesterolo cattivo. L'unico tasto dolente dal punto di vista economico è che è troppo caro, il prezzo infatti si aggira a circa 150 euro al Kg.  Un valore sconcertante, visto e considerato che ancora è un tipo di carne che non ha familiarizzato con la maggior parte della popolazione europea.

Una novità assoluta, proveniente da uno Stato lontano: Lo Zimbawe, e approdata a Expo 2015, ma come tutte le novità che si rispettino, ha bisogno  di essere accolta, ponderata e soprattutto assaporata, dato che parliamo di "sophisticated taste", ovvero di un gusto sofisticato, che stuzzica la curiosità e il palato degli anticonformisti per eccellenza. Non solo, sono incuriositi anche coloro che amano esplorare i nuovi mondi bizzarri dell'arte culinaria internazionale, che si contraddistingue da una creatività innovativa e guarda verso un benefico orizzonte proteico. Non ci resta che augurarvi un esplorativo crocoappettito!

Leggi anche:

Expo 2015 per i più piccoli

Expo 2015: cosa ci piace

Mangiare la pizza ad Expo?

Expo 2015: La valle dei cereali

Expo Milano 2015. Il MiBACT regala 17 Gioielli Italiani

Expo 2015: A Taste of Vine

Expo 2015 cosa mangiare al giusto prezzo?

Expo nel segno dei cluster

Expo 2015: ecco i cibi più strani

Expo2015. Trasporti pubblici attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.