• Home
  • CRONACA
  • Meteorite: Possibile collisione con la Terra

Meteorite: Possibile collisione con la Terra

meteorite colpisce terraTesi inquietante riportata sul tabloid britannico Mirror. Un grossissimo meteorite è vicinissimo alla Terra e potrebbe tra il 22 settembre e il 28 settembre fare una catastrofe. Allarme subito smentito dalla Nasa, la quale sostiene che la tesi di una università inglese sia del tutto inattendibile.

Il Prof Walsh sostiene che la sua teoria sia corrispondente a verità in quanto la Terra è già stata colpita da meteoriti giganti e ricorda nel 2013 l'asteroide caduto in Siberia, che causò circa mille feriti, era proprio un enorme frammento roccioso derivante dalla collisione di due asteroidi. Il nostro pianeta è quindi naturalmente esposto a rischio di impatto con asteroidi e meteoriti.

Se la tesi fosse vera i Professori inglesi ipotizzano l'estinzione dell'umanità in quanto i sopravvissuti all'urto dovranno combattere con un clima simile all'era glaciale e quindi non avendo mezzi per sopravvivere nel giro di 3 o 4 mesi ci si avvierebbe all'estinzione umana.

Per alimentare i dubbi c'è da sapere che un profeta portoricano, Efrain Rodriguez, precisa che l'impatto avverrà su Portorico e Arecibo il 28 settembre alle 2 del mattino. L'impatto causerebbe un impatto di grado 12 e  fortissime piogge torrenziali.

La Nasa, d'altro canto, ci rassicura sostenendo che al momento non ci sono asteroidi in rotta di collisione con la Terra.

Secondo il sito della Nasa ci sono molti asteroidi che hanno veramente pochissime probabilità di colpire il nostro Pianeta e che comunque sono sotto stretto controllo.

Bufala o verità, molti in quei giorni avranno il naso rivolto al cielo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.