Vogue Fashion Night Out Milano 2015

vfno2015Martedì 22 settembre torna l’ormai attesissimo appuntamento che celebra la moda: arriva a Milano la Vogue Fashion Night Out 2015. La serata-evento che segna la fine dell’estate, proiettandoci sui nuovi trend al ritorno dalle vacanze giunge quest’anno alla 7° edizione facendo quasi da anteprima alla Milano Fashion Week, che inizierà il giorno dopo.

Nata nel 2009 come evento charity, la VFNO celebra la moda avvicinandola al grande pubblico, sposando ogni anno una buona causa a favore delle donne; quest’anno i proventi saranno devoluti all’Istituto Monzino per la ricerca sulle malattie cardiovascolari, che insieme al tumore al seno sono oggi le malattie più frequenti tra le donne.  Tema di quest’anno è il cuore. “Che significa amore ma anche amicizia, gioia”, spiega Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue, “ma è anche la prima causa di malattia delle donne. Per questo abbiamo scelto il cuore, per creare conoscenza in merito e aiutare chi ne ha bisogno e chiesto agli stilisti delle griffe di interpretare questo concetto”.

bpm vfno

La serata VFNO prevede un fitto carnet di eventi, live performances e cocktail esclusivi con celebrities e dj set, ed è stata quest’anno inserita negli eventi di “Expoincittà”; per l’occasione le boutique e gli store del centro, di Corso Vittorio Emanuele, del Quadrilatero della moda, del cuore di Brera e di Corso Como, Corso Venezia e di piazza Gae Aulenti, resteranno aperti fino alle 23:00

Iniziamo proprio da Piazza Gae Aulenti, la nuova location di quest’anno, che dalle 19:00 alle 23:00 si trasformerà in un’appendice della House of Peroni Nastro Azzurro (organizzato a Londra due volte all’anno), dove il mixologist Federico Riezzo preparerà un’infusion realizzata esclusivamente per la VFNO, per celebrare lo stile e il talento italiano. Nessuna anteprima per la ricetta segreta!

illySempre qui, nello Store Illy, potrete collezionare le cards con le 20 immagini più belle selezionate da Vogue Italia con lo scouting instagram #DREAMFrancaSozzani1. Lo stesso anche all’Illy shop della Rinascente. Meriterà invece il fare un po’ di fila per vedere le proiezioni dei panorami più belli d’Italia al “Panorama”, a cui si aggiunge un contributo alla creatività by Vogue Italia. Siete inoltre tutti invitati nei due speciali set fotografici allestiti all’interno della Smart Arena del Samsung District, in via della Liberazione, che vi renderanno protagonisti insieme al nuovo Galaxy S6 Edge.

martini vfnoDa segnare in agenda il cocktail d’inaugurazione by Martini a Palazzo Morando. Il partner ufficiale della VFNO, celebra inoltre la Terrazza Martini by Pininfarina presso il Padiglione Italia all’Expo Milano2015 e il talento nella fotografia con una selezione di immagini. In piazza Meda, invece, nella Sala Centrale della Banca Popolare di Milano, saranno esposte le creazioni di 5 stiliste emergenti promosse dallo scouting di Vogue Talents.

Passando nel quartiere di Brera, in piazza del Carmine il ritmo della VFNO è by Discoradio, mentre in via Fiori Chiari sembrerà di fare un tuffo nel passato: l’Associazione dei Commercianti della via, in collaborazione con la Regione Abruzzo, organizzerà una sfilata di abiti d’epoca e rappresentazioni storiche dal tema “la moda dal Medioevo a oggi”. Potrete poi incontrare in giro per la città le Voguistas by Lancia, che vi segnaleranno gli eventi più cool!


fendi vfnoMa veniamo adesso alla parte più caratterizzante della serata, quella più amata dai fashion lovers: le limited edition create in esclusiva per la serata!

Ecco un assaggio di cosa troverete:

A Brera: la maglietta con l’inconfondibile Duomo di Milano, sormontato da una miriade di aquiloni di Clan Upstairs, quella con il logo della VFNO di Cluti e la t-shirt regular di MSGM; l’originale bag con pizza e posate stilizzate di L’Autre Chose; braccialetti: quello con chiave e cordoncino di Gas Bijoux e quelli colorati con targhetta di Mad Zone.

serapian vfnoIn via Montenapoleone: l’irresistibile cuore di Fabi e quello batuffoloso di Fendi … entrambi da appendere a borse, portachiavi o dove preferite; l’astuccio di Santoni, la maglietta di Etro, i bracciali in nappa intrecciata di Testoni, il foulard di Freywille e l’orologio Swatch.

Via della Spiga – via Sant’Andrea – via Santo Spirito: qui i prodotti sono così tanti che segnalo solo le tag per il bagaglio di M Missoni, il portafoglio Serapian e il charm Rosato.

fendi.vfno

Piazza San Babila e Corso Venezia: i tre ciondoli molto speciali realizzati realizzati da Brian e Barry Building insieme a Morellato, la maglia Bagutta e l’orologio nero con strass fuxia di Brosway.

Duomo e Corso Vittorio Emanuele: i simpaticissimi biscotti personalizzati by Stefanel e la scatolina irresistibile di Ladureé (mai quanto il contenuto).

Non dimenticate di usare i mezzi per gli spostamenti (sarà impossibile altrimenti raggiungere il centro), e che ogni oggetto limited edition andrà a supportare una buona causa!

Rossella

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.