• Home
  • EVENTI
  • Parco Sempione Milano: picnic di un 1 km domenica 4 ottobre

Parco Sempione Milano: picnic di un 1 km domenica 4 ottobre

picnic parco sempione milanoDomenica 4 ottobre al Parco Sempione di Milano un picnic da record con musica, hacking urbano, sport, giochi urbani, laboratori e tanto altro.

Il network Non Riservato ha deciso di invitare tutti i milanesi, di nascita e di adozione, di prima, seconda, terza generazione ad un picnic, o meglio a PIXEL – Picnic. Un picnic lungo 1KM.

Sui prati di Parco Sempione pixel dopo pixel, ospite dopo ospite, cestino dopo cestino, tovaglia dopo tovaglia prenderà forma una “tavola-piazza” quadrettata di 1KM.

Si apparecchierà a partire dalle ore 12:00 e si sparecchierà quando farà buio. L’appuntamento è al Teatro Continuo di Burri. Per tutta la giornata si svolgeranno giochi, gare, laboratori, progetti artistici partecipati, hacking urbano e ancora tanto altro. Alle ore 14:00 “attacca la musica” dello Sherpa Records Showcase. Tutte le iniziative sono gratuite e accessibili a tutti.

Ad accogliere il pubblico, le 16 realtà che meno di un anno fa hanno fondato Non Riservato: ASF Architetti Senza Frontiere, Asterisma, Connecting Cultures, de.de.p., Ex-Voto, Focus, Garten, Giambellitaly, Giardini in Transito, HC – Hors Commerce, Ira-C, Podisti da Marte, Parasite 2.0, Shareradio, Temporiuso.net, tutamondo. Tutte insieme, e insieme con i cittadini, vogliono riconquistare gli spazi pubblici di Milano attraverso la creatività, per rendere la città più livable & lovable, vivibile e amabile, socievole, coinvolgente, avventurosa, giocosa, stimolante, creativa, autentica. Non Riservato mette a disposizione del pubblico un “kit di idee” che contengono: sharing culture, gioco, arte, cultura, sport, partecipazione sociale, sostenibilità, trasformazione urbana, workshop e formazione, architettura effimera, collaborazione, inclusione sociale.

I partecipanti devono solo portarsi un cuscino, i propri cibi preferiti e occupare comodamente un pixel di picnic.

Molte le iniziative per la giornata: per gli esploratori di tutte le età c’è Bioblitz, un laboratorio che ci porterà a scoprire animali e piante che vivono in Parco Sempione e a creare dei fossili d’argilla; per chi ama le sfide contro il tempo Focus ha ideato Critical City Live, una missione segreta da portare a termine in 15 minuti e armati caschetto con videocamera e timer da polso. Per chi al digitale preferisce l’analogico c’è il laboratorio Racconta in pellicola con lo scopo di documentare fotograficamente il tema dell’incontro durante Pixel-picnic. Per chi invece ama farsi fotografare c’è il set di MOTTO da luogo di HC – Hors Commerce, o meglio l’installazione pubblica temporanea, un punto aggregativo allestito con dei banner di motti ispirati a Parco Sempione ed ideati unendo vari motti pensati dai partecipanti dei laboratori del 2 e del 3 ottobre.

Ospite gradita la terza edizione The Slow Run. Slow Run è una corsa benefica e goliardica sulla distanza di 5 metri dove vince chi arriva ultimo. Chiunque può partecipare perché esistono solamente tre regole: non si può cambiare stile di corsa, non si può stare fermi e non si può indietreggiare. L’intento però è quello di sensibilizzare ad aiutare gli “ultimi”.

Compagnie Malviste ridipingeranno il cielo, faranno fuochi d’artificio biologici, drappeggeranno il parco. L’urlo libera tutti è un gesto contro la violenza sulle donne, per il rispetto dell'ambiente, per la coesione e inclusione sociale, l'intergenerazionalità.

Una Domenica senza calcio non è domenica, Pixel-picnic ha quindi deciso di organizzare un delle partite a Bubble Football. Bubble Football è unabubble football sempione milano novità che viene dalla Norvegia: si tratta di una rivisitazione del tradizionale calcetto a 5, dove due squadre si sfidano su un campo, o meglio, su qualsiasi superficie possibile priva di asperità ed oggetti contundenti, per cercare di fare gol. Solo un "piccolo" particolare: i giocatori si trovano all'interno di enormi e gommose bolle gonfiabili che inghiottono il giocatore stesso, lasciando libere solo le gambe.

Non c’è picnic che si rispetti senza musica dal vivo, il perfetto ingrediente di ogni giornata passata all’aperto. Come anticipato, la suggestiva struttura del Teatro Continuo di Burri sarà la scenografia dello showcase acustico di Sherpa Records, etichetta indipendente nata da meno di un anno, per l’occasione, presenta le band Abiku (indie pop), Morning Tea (songwriting), DUST (alternative pop) e Old Fashioned Lover Boy (songwriting).

Sabato 3 ottobre i milanesi potranno intercettare e partecipare al flashmob "La sottile linea rossa", dei critical runner Podisti da Marte, soci fondatori di Non Riservato. La sottile linea rossa è un autentico prequel di Pixel-picnic: 1 km di TNT (tessuto non tessuto) sarà srotolato e riarrotolato tra le piazze e i palazzi centrali di Milano. Una linea rossa che appare e scompare e mette in relazione luoghi diversi della città.

Insomma, 1 km di occasioni per divertirsi all'aria aperta a Milano.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.