• Home
  • MOSTRE
  • Dep Art inaugura con le opere di Turi Simeti

Dep Art inaugura con le opere di Turi Simeti

turisimetiApre in bianco,  per le opere di Turi Simeti, la nuova sede della Galleria Dep Art.

E’ quasi decennale la presenza della galleria a Milano,  fondata nel 2006 da Antonio Addamiano e trasferitasi, con inaugurazione lo scorso 30 settembre,  in via Comelico 40.

Da sempre attenta al panorama dell’arte contemporanea italiana ed internazionale, la galleria propone una personale di circa venti opere – le “Opere bianche” - di Turi Simeti per inaugurare un nuovo capitolo della Dep Art, che ha inoltre dato avvio all’archiviazione delle opere dell’artista e alla creazione di un Catalogo Ragionato delle opere su tela, curato da Antonio Addamiano e Federico Sardella, che sarà pubblicato entro il 2016.


Lo spazio espositivo, disposto su due piani, è caratterizzato da una geometria sensibile che gioca su forme rettangolari e diagonali, con divisori in vetro, mura bianche e pavimenti in cemento levigato e trattato. La location è in piena sintonia con i primi veri ospiti della galleria: le tele di Simeti, anch’esse caratterizzate da una fortissima geometria che particolarmente si dedica alla figura dell’ellisse, da sempre punto cardine dell’arte di Turi Simeti. Nella sua produzione viene abbandonata una soluzione puramente bidimensionale, per rivolgersi  alla creazione di un’arte tridimensionale che continuamente fa dialogare la struttura più interna della tela e le forme volte all’esterno.  Le tele sono monocrome e di diverse dimensioni, caratterizzate da rilievi che sembrano accogliere nella loro dimensione uno spazio esterno e guidano l’occhio dello spettatore fino ad immergerlo nella creazione.


La mostra è inoltre accompagnata da una monografia bilingue in italiano ed inglese  con testo critico di Federico Sardella, curatore dell’esposizione, all’interno della quale potrete trovare la riproduzione di tutte le opere esposte, una selezione delle più importanti opere dell’artista ed apparati inediti concepiti per l’occasione dal curatore della rassegna con la collaborazione dell’Archivio Turi Simeti.

Qualcosa sull’artista

Turi Simeti (Alcamo, 5 Agosto 1929) ha i suoi primi contatti con il mondo dell’arte a Roma: qui conosce l’artista Alberto Burri di cui frequenta lo studio e dal quale eredita una prima produzione di opere polimateriche. Nei primi anni sessanta il linguaggio dell’artista prende forma e si traduce nell’utilizzo della monocromia, del rilievo e della forma geometrica dell’ellisse, fulcro del suo lavoro artistico. Collabora con la Galleria Dep Art dal 2013.

dal 30-09-2015 al 19-12-2015

Galleria Dep Art 
via Mario Giuriati, 9 Milano 
mar-sab 15-19 o su appuntamento 
ingresso libero

Deborah Gjinaj

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.